LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Testo unificato C. 5470 C. 5638 C. 5891 - Disposizioni per il recupero e la riqualificazione dei centri storici.
2005-07-15

Disposizioni per il recupero e la riqualificazione dei centri storici.
Testo unificato C. 5470 Iannuzzi, C. 5638 Foti e C. 5891 Coluccini.
(Seguito dell'esame e conclusione).

La Commissione prosegue l'esame, rinviato il 29 giugno 2005.

Francesco STRADELLA, presidente, comunica che la XIV Commissione ha espresso parere favorevole, mentre le Commissioni VI e VII hanno espresso parere favorevole con osservazioni. Avverte, altres, che la I Commissione ha espresso parere favorevole con condizione e che la V Commissione ha formulato un nulla osta all'ulteriore corso del provvedimento. In relazione ai citati pareri, fa quindi presente che il relatore ha test presentato taluni emendamenti (vedi allegato 3), finalizzati al recepimento dei rilievi espressi dalle competenti Commissioni.

Maurizio Enzo LUPI (FI), relatore, illustra gli emendamenti volti a riformulare parzialmente gli articoli 1 e 2 del testo unificato adottato come testo base, al fine di recepire i pareri espressi dalle competenti Commissioni. In particolare, rileva come la riscrittura del comma 1 dell'articolo 1 e del comma 1 dell'articolo 2 derivi dalla necessit di conformare le disposizioni ai principi stabiliti, in materia, dal quinto comma dell'articolo 119 della Costituzione. Risulta, inoltre, che l'ANCI avrebbe segnalato il rischio di possibili problemi applicativi derivanti dalla nuova definizione del marchio di borghi antichi d'Italia; tali problemi potrebbero conseguire dal fatto che si verrebbe a creare una nuova categoria, di cui si dovrebbe tenere conto nelle classificazioni dei comuni. Precisa che questo rischio di possibili complicazioni, a suo avviso, non corrisponde all'intento originario dei presentatori delle proposte di legge e che, pertanto, su tale questione verranno svolti gli opportuni approfondimenti in occasione dell'esame in Assemblea.




--------------------------------------------------------------------------------

Pag. 25

--------------------------------------------------------------------------------


Il sottosegretario Silvano MOFFA esprime parere favorevole sugli emendamenti test presentati dal relatore. Rileva, altres, l'opportunit di approfondire ulteriormente la questione definitoria relativa al marchio di borghi antichi d'Italia, al fine di evitare generalizzazioni terminologiche che potrebbero creare taluni problemi applicativi.

Francesco STRADELLA, presidente, intervenendo per una precisazione, rileva l'opportunit di chiarire se, ai fini del provvedimento in esame, la perimetrazione dei centri storici sia quella definita da apposita delibera comunale.

Il sottosegretario Silvano MOFFA ritiene che la perimetrazione dei centri storici possa essere considerata quella definita dai comuni, attraverso proprie delibere.

Maurizio Enzo LUPI (FI), relatore, ricorda che i piani regolatori comunali recano le classificazioni urbanistiche, tra le quali rientra anche la cosiddetta fascia A concernente, per l'appunto, i centri storici.

Marisa ABBONDANZIERI (DS-U), preso atto degli emendamenti del relatore, osserva che il testo del provvedimento introduce una limitazione degli enti beneficiari, che risultano i soli comuni con popolazione non superiore ai 3.000 abitanti: pur comprendendo le motivazioni di tale scelta, fa presente che nelle regioni del centro Italia sono presenti numerosi comuni con popolazione attorno ai 5.000 abitanti, la cui urbanizzazione suddivisa in pi frazioni, molte delle quali sono qualificate come centri storici. Tali comuni rimarrebbero, dunque, esclusi dall'ambito di applicazione del provvedimento in esame. Rileva, quindi, l'opportunit di una riflessione anche su tale questione nel corso dell'esame in Assemblea, al fine di evitare una penalizzazione di taluni enti locali.

Tino IANNUZZI (MARGH-U) dichiara di condividere gli emendamenti presentati dal relatore. Concorda, altres, con quanto evidenziato a proposito della definizione del marchio di borghi antichi d'Italia, che a suo avviso dovr essere ulteriormente valutata. Al riguardo preannuncia che, in vista dell'esame in Assemblea, taluni deputati di gruppi di opposizione hanno gi dichiarato l'intenzione di presentare appositi emendamenti, il cui contenuto potr essere opportunamente approfondito in sede di Comitato dei nove.

Gregorio DELL'ANNA (FI) concorda con gli emendamenti presentati dal relatore. Rileva, inoltre, l'opportunit che la definizione di borghi antichi d'Italia possa essere rivista, anche al fine di riferirla - in via prioritaria - ai beni architettonici e monumentali, piuttosto che ai profili strettamente urbanistici.

Nessun altro chiedendo di intervenire, la Commissione approva, con distinte votazioni, gli emendamenti 1.50, 1.51, 2.50 e 2.51 del relatore.

Maurizio Enzo LUPI (FI), relatore, nell'auspicare la sollecita approvazione del provvedimento da parte della Camera, si riserva di approfondire le questioni emerse nel corso dell'esame in Assemblea.

La Commissione delibera, quindi, di conferire al deputato Lupi il mandato a riferire favorevolmente in Assemblea sul testo unificato delle proposte di legge nn. 5470, 5638 e 5891, come modificato a seguito degli emendamenti approvati. Delibera altres di chiedere l'autorizzazione a riferire oralmente.

Francesco STRADELLA, presidente, avverte che la presidenza si riserva di designare i componenti del Comitato dei nove per l'esame in Assemblea, sulla base delle indicazioni dei gruppi.

La seduta termina alle 11.20.

www.camera.it


news

20-11-2017
COMUNICATO di Cunsta e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

17-11-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 NOVEMBRE 2017

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d\'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l\'esperto:INTERVISTA - \"Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati\"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

Archivio news