LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Conferimento di beni immobili patrimoniali dello Stato alla CONI Servizi SPA
2004-02-03
GU n. 39 del 17-2-2004

Conferimento di beni immobili patrimoniali dello Stato, ai sensi dell'art. 8, comma 6, del decreto-legge 8 luglio 2002, n. 138, convertito in legge, con modificazioni, nella legge 8 agosto 2002, n. 178. (Decreto n. 12605).

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

Visto l'art. 8, comma 1, del decreto-legge 8 luglio 2002, n. 138,
convertito, con modificazioni, dalla legge 8 agosto 2002, n. 178, che
stabilisce che l'ente pubblico Comitato olimpico nazionale italiano
(CONI) per l'espletamento dei suoi compiti si avvale della societa'
costituita in base al successivo comma secondo e denominata CONI
Servizi S.p.A.;
Visto altresi' il citato art. 8, comma 6, che prevede che entro tre
mesi dalla prima assemblea della menzionata societa' per azioni, con
decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, adottato di
concerto con il Ministro per i beni e le attivita' culturali, sono
designati uno o piu' soggetti di adeguata esperienza e qualificazione
professionale per effettuare la stima del relativo patrimonio
sociale;
Visto il decreto del Ministro dell'economia e delle finanze di
concerto con il Ministro per i beni e le attivita' culturali del
25 febbraio 2003, con il quale la Ernst & Young Financial - Business
Advisors S.p.a. e' stata designata quale valutatore ai sensi del
predetto art. 8, comma 6;

Vista la relazione del 16 giugno 2003 della Ernst & Young Financial
- Business Advisors S.p.a., designata quale soggetto per effettuare
la stima del patrimonio sociale della CONI Servizi S.p.A., ai sensi
del predetto sesto comma del citato art. 8;
Visto il predetto art. 8, comma 6, che prevede che, qualora il
risultato della stima si riveli insufficiente, con decreto del
Ministro dell'economia e delle finanze, possono essere individuati
beni immobili patrimoniali dello Stato da conferire alla CONI Servizi
S.p.A.;
Ritenuto pertanto necessario provvedere all'individuazione di beni
immobili patrimoniali dello Stato da conferire in proprieta' alla
CONI Servizi S.p.A., ai sensi dell'art. 8, comma 6, del decreto-legge
8 luglio 2002, n. 138, convertito, con modificazioni, nella legge
8 agosto 2002, n. 178;
Sentito il Ministero per i beni e le attivita' culturali che con
nota del 22 gennaio 2004, prot. GP 2903, ha espresso parere
favorevole al conferimento dei beni immobili oggetto del presente
decreto nel rispetto delle prescrizioni in essa contenute;
Ravvisata l'opportunita' di individuare tra gli immobili da
conferire in proprieta' alla CONI Servizi S.p.A. quelli facenti parte
del complesso del Foro Italico, in Roma, non aventi requisiti
storico-artistici e quindi suscettibili di alienazione ai sensi del
decreto del Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione
economica, di concerto con il Ministro delle finanze del 20 aprile
2001, nonche' gli ulteriori immobili indicati con nota dell'Agenzia
del demanio del 30 dicembre 2003, prot. n. 2003/50081/DA, integrata
con nota del 27 gennaio 2004, prot. n. 2004/3402/DA;
Tenuto conto della relazione di stima dell'Agenzia del territorio
del 30 dicembre 2003, prot. n. 103607 relativa ai beni immobili
facenti parte del complesso del Foro Italico, in Roma, cosi' come
riportati nei punti da 1 a 7 dell'elenco allegato sub A al presente
decreto, rilasciata per la valutazione dei beni dello Stato ai fini
della formazione del patrimonio sociale di CONI Servizi S.p.A., posta
in essere con specifiche modalita' attuative secondo speciale
legislazione;
Tenuto conto della relazione di stima dell'Agenzia del demanio del
30 dicembre 2003, prot. n. 2003/50081/DA, integrata con nota del
27 gennaio 2004,prot. n. 2004/3402/DA, relativa agli ulteriori beni
immobili da conferire in proprieta' alla CONI Servizi S.p.A., cosi'
come riportati nei punti 8 e 9 dell'elenco allegato sub A al presente
decreto, rilasciata per la valutazione dei beni dello Stato ai fini
della formazione del patrimonio sociale di CONI Servizi S.p.A., posta
in essere con specifiche modalita' attuative secondo speciale
legislazione;
Decreta:
Art. 1.
Ai sensi dell'art. 8, comma 6, del decreto-legge 8 luglio 2002, n.
138, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 agosto 2002, n.
178, sono conferiti in proprieta' alla CONI Servizi S.p.A. i beni
immobili patrimoniali dello Stato risultanti dall'elenco riportato
all'allegato sub A, nel rispetto delle prescrizioni contenute
nell'allegato sub B, allegati che costituiscono entrambi parte
integrante del presente decreto. Eventuali ulteriori precisazioni o
rettifiche catastali potranno essere rese con apposito decreto
direttoriale da parte dell'Agenzia del territorio, da pubblicarsi
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Art. 2.
I valori di conferimento e di iscrizione nel bilancio della CONI
Servizi S.p.A. dei beni conferiti ai sensi dell'art. 1 sono pari al
valore determinato dall'Agenzia del territorio per i beni indicati
nei punti da 1 a 7 e dall'Agenzia del demanio per quelli indicati nei
punti 8 e 9, valori riportati a margine dei beni conferiti
dell'elenco allegato sub A al presente decreto.

Art. 3.
Per il periodo di sei mesi decorrente dalla data di emanazione del
presente decreto, permane in capo all'Agenzia del demanio la gestione
dei beni oggetto di conferimento, di cui ai punti 8 e 9 dell'elenco
allegato sub A. A tal fine, CONI Servizi S.p.A. stipula con 1'Agenzia
del demanio un contratto di gestione dei suddetti beni.
Il presente decreto sara' trasmesso agli organi di controllo per la
registrazione e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana.
Roma, 3 febbraio 2004
Il Ministro: Tremonti

Registrato alla Corte dei conti il 9 febbraio 2004
Ufficio di controllo sui Ministeri economico-finanziari, registro n.1
Economia e finanze, foglio n. 178


CLICCANDO SU QUESTO CAMPO TESTUALE POTETE OTTENERE LA VISUALIZZAZIONE DELLE DUE PAGINE DELLA GAZZETTA UFFICIALE IN CUI SONO INDICATI I BENI IMMOBILI

www.gazzettaufficiale.it


news

20-11-2017
COMUNICATO di Cunsta e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

17-11-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 NOVEMBRE 2017

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d\'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l\'esperto:INTERVISTA - \"Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati\"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

Archivio news