LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2007-11-21 - Milano
LE RADICI DELLA CULTURA PRODUTTIVA

VI Settimana della Cultura d’Impresa

16 - 25 novembre 2007

Segreteria Organizzativa:

studioGi
Fax: 02 48011894
e-mail: studiogi@studiogi.it

Milano, 21 Novembre 2007
Auditorium Gio Ponti - Assolombarda
Via Pantano, 9

VI SETTIMANA DELLA CULTURA D’IMPRESA

Seminario
LE RADICI DELLA CULTURA PRODUTTIVA

PROGRAMMA
14.30 Registrazione dei partecipanti
15.00 Apertura dei lavori
Diana Bracco
Presidente Assolombarda
15.15 Interventi
Maurizio Costa
Presidente Commissione Cultura - Confindustria
Pietro Modiano
Direttore Generale Intesa Sanpaolo
Vittorio Sgarbi
Assessore alla Cultura del Comune di Milano

16.00 LA CULTURA TRA DIMENSIONE GLOBALE E VALORE LOCALE
Nadio Delai
Presidente Ermeneia
16.30 LA RETE DELLA CULTURA: UNA NUOVA ALLEANZA PER
LO SVILUPPO INTEGRATO DEL PAESE
Daniel John Winteler

Presidente Federturismo Confindustria
17.00 CONIUGARE ECONOMIA E CULTURA PER GENERARE RISORSE
Tavola rotonda
Patrizia Asproni
Presidente Confcultura
Innocenzo Cipolletta
Presidente Ferrovie dello Stato
Massimo Egidi
Rettore Università LUISS Guido Carli
Ivanhoe Lo Bello
Presidente Confindustria Sicilia
Luigi Paganetto
Presidente Enea
Pier Luigi Sacco
Professore Ordinario Economia della Cultura
Università IUAV - Venezia
Introduce e coordina i lavori
Maurizio Beretta
Direttore Generale Confindustria

18.15 Intervento
Francesco Rutelli
Ministro per i Beni e le Attività Culturali

18.30 Conclusioni
Luca Cordero di Montezemolo
Presidente Confindustria


Il territorio come punto di partenza per analizzarne le potenzialità nella sua dimensione culturale. Al momento questa appare la più importante opportunità per l’Italia di esprimere
il suo reale vantaggio competitivo nel contesto euro-mediterraneo in particolare e nel mercato internazionale in generale.
Paradossalmente proprio grazie alla globalizzazione rinasce una nuova attenzione al territorio: ne deriva un incessante slittamento tra il piano globale e quello locale, definito da
più parti con il termine di “glocalizzazione”.
In sostanza si guarda alla dimensione locale per
riscoprire le radici della propria identità culturale
e rispondere in tal modo tanto agli interrogativi
individuali e sociali, quanto alle istanze volte
a ricercare un vantaggio competitivo diretto a creare valore economico.
In tale contesto, le reti culturali diventano la formula di politica economica di maggior successo permettendo di coniugare cultura, creatività manageriale e design industriale.
Il territorio così considerato rappresenta la premessa e la chiave di lettura per identificare forme di sviluppo socio-economico in cui la cultura e la sua fruizione, in connessione con
le politiche del turismo, sono il motore di questo processo.



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news