LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2007-11-22 - Firenze
SCIENCE AND ART ENTANGLEMENT: un convegno

Develop "Entangled Minds" activity for thinking together and
improving the beauty of ideas, and for an innovative
educational transdisciplinary structure of research, together
with a particular body of life sciences knowledge and art
communication which a peculiar reference to better the social
life in the context of advanced knowledge society.

- Giovedì, 22 Novembre 2007 -
-
La Tribuna di Galileo, c/o La Specola – Firenze
More info:
http://www.egocreanet.it - http:// manzelli.blog.exibart.com
Contact:
Paolo Manzelli
pmanzelli@gmail.com
Bruno Nati
b.nati@free.panservice.it

2
Elenco Interventi
_ Relazione introduttiva - L' Open Network for Science and Art: ottiche nuove nella
comunicazione scientifica ed estetica -
Paolo Manzelli - Presidente Egocreanet /LRE -c/o Universita di Firenze - LRE@UNIFI.IT, pmanzelli@gmail.com
Abstract:
Come la scienza è capace di previsione cognitiva nell'ambito del conoscere, l'Arte sa esprimere una funzione
estetica anticipatrice dei cambiamenti neurologici evolutivi che modellano gli archetipi della bellezza e della
razionalità.

_ La scienza che parla attaverso l’arte –
Pina Fico - Scuola Elementare Grumo Nevano Napoli - pinafico@tiscali.it

_ Le cere anatomiche della Specola –
Marta Poggesi - Coordinatrice del Museo La Specola- Firenze - poggesi@specola.unifi.it

_ Ombrae System, an image processing technology –
Rod Quin, Joseph Briante - Ombrae Studios Inc - rod@ombrae.com, joseph@ombrae.com
Abstract:
Experientially, Ombrae is a synaesthetic art form that is experienced on a number of levels of the human senses
and where the barrier between subject and object is dissolved. As such, Ombrae presents itself as a quantum
art technology with broad implications in art, design, wellness, environment and communication.

_ Metodologia del restauro virtuale –
Nadia Scardeoni - WORKINPROGRESS FORMA - Coordinatrice VRRC (Virtual Restoration Research
Center,) - http://vrrc1.splinder.com
Abstract:
La formazione dovrebbe acquisire modalità e approcci diversi nella scuola e nell’impresa. Alle tradizionali lezioni
didattiche frontali si affiancano nuovi canali di comunicazione-apprendimento più attivi e coinvolgenti in linea con
gli stili di apprendimento più orientati alla sperimentazione e alla pratica operativa.

3
_ Quantum World and Art Commununications –
Massimo Pregnolato (1) and Daniele Milanesi (2)
(1) Quantumbionet.org – Department of Medicinal Chemistry – University of Pavia, Via Taramelli 12 – Pavia –
Italy
(2) via Scarpone 63 - 27100 – Pavia – Italy
Abstract:
Correlation between some principle contained by Quantum Theories and the contemporary visual landscape: the
fascination of an uncertain science.
The most recent studies on the logic of quantum world indicate that the Basic Logic is the only able to
accommodate the weird features Quantum Superposition and Quantum Entanglement.
It has been supposed that the logic of unconscious is a Basic Logic while the logic of conscious is a Classic
Logic.
The conjecture that the human creativity comes from unconscious as embedded in the quantum realm and the
conscious artistic expression as its Classical formalization will be discussed.

_ La fruizione estetica:l’incontro fra scienza e arte come processo creativo
Alice Fumero – Operatrice Culturale – www.iniziaitiavakite.org
Abstract:
Lo studio della fruizione di un’opera d’arte è oggi importante quanto quello del processo che risiede dietro l’atto
creativo: comprendere come il nostro cervello si pone di fronte all’esperienza estetica significa anche
comprendere l’attengiamento simbolico dell’essere umani.

_ Poetry of a logical truth –
Paola Zizzi - Dipartimento di Matematica Universita di Pavia
Abstract:
We evoke some poetical aspects of a new kind of logical truth (an inner quantum truth) embodying both physical
and mathematical concepts, which can be viewed at the same time as a constructive mathematical object, as
well as a pure platonic idea.

_ Arte e scienze della vita: Una Prospettiva Storica –
Pietro Antonio Bernabei - Medico Bio-Artista – berpax@libero.it - http://www.artsandscience.eu
Abstract:
La nascita della moderna biologia e l’introduzione di strumenti scientifici sempre più perfezionati hanno generato, sulle ceneri
dell’illustrazione scientifica, un ambito di intersezione tra l’arte e le scienze della vita. Al di là di una rigorosa definizione dei
criteri di demarcazione tra i due saperi, si pone la questione di quali siano le condizioni per cui gli oggetti divengono visibili
nella cultura e per quali processi queste visibilità divengono caratterizzabili come scienza o come arte.

4
_ Virtual - ART Gallery Narnia –
Mariangela Fortunati, Giuseppe Fortunati- Ideatore di TeleGalileo (Narni) - fgiusepp2@tin.it
Abstract:
Creare una galleria virtuale in cui esporre opere d'arte reali nel mondo di internet è una possibilità che mette in
campo Internet-tional Gallery. Uno spazio virtuale in cui possono inserirsi opere reali bidimensionali e
tridimensionali come quadri e statue. Inoltre altri gruppo di lavoro utilizzano la creatività, per creare mondi virtuali
su piattaforme come Second life o Active world come nel caso di virtual-Narnia.

_ La Grafica digitale: Pennello o Microscopio? –
Bruno Nati – Egocreanet, Technology Communicator – b.nati@free.panservice.it
Abstract:
L’evoluzione della grafica digitale ed il perfezionamento delle tecnologie nell’elaborazione delle immagini ha
consentito la nascita di un universo multidisciplinare integrato, una metafora della conoscenza senza confini che
confonde i territori del sapere.

_ ART-ROBOT: Una moderna cultura dell'Arte – ovvero - la costruzione di Robots
come arte creativa –
Paolo Bianchetti, Linda Giannini, Donatella Merlo, Donato Mazzei, Emanuele Micheli, Carlo Nati, Bruno Vello –
Network Robo@Scuola – calip@mbox.panservice.it
Abstract:
Possiamo costruire un robot seguendo istruzioni, possiamo, attraverso queste, programmarlo. Ma tutto cio' sara'
solo un qualche cosa di molto vicino all'addestramento, ad un mettere in atto azioni pensate da altri. Per questo
il gruppo Rob&Ide, nato all'interno del network Robot@Scuola ha investito speranze ed energie verso la
diversita', la creatività, mettendo in conto anche la possibilità di sbagliare, di fallire, di non farcela fino in fondo a
"scrivere" una unica storia, ma piu' storie, con finali "infiniti", considerando questi come ricchezza e collante del
gruppo, come ponte di ponti tra diverse città.

_ Le scienze e le arti: esperienze, strumenti, materiali, contenuti, informazioni –
Michelangelo Tomarchio Levi -
Abstract:
La relazione sarà incentrata sui seguenti problemi: Vedere e sapere. Saper vedere e saper fare. Conoscere e
mostrare. Forma, materia, contenuto. Etica, estetica, politica.
5

Contributi scientifici :
_ Remarkable similarities between Picasso's art and oral-facial syndromes
Krishna R. Dronamraju - President, Foundation for Genetic Research, Houston, USA, - KDronamraj@aol.com
P.O. Box 27701-0, Houston, Texas
Abstract:
From the viewpoint of a geneticist, it is apparent that several paintings by the artist Pablo Picasso (1881-1973)
bear a remarkable resemblance to the genetic syndromes described in the medical genetic literature. The
similarities are especially evident in the case of human syndromes affecting the oral-facial region. What is
remarkable is that the similarity appears to be entirely coincidental. How did Picasso visualize these structures
and shapes in his paintings which were portrayed in his paintings, often long before they were described in the
medical literature? It is unlikely that he saw them in hospitals because they are very rare syndromes which were
described, some after his death, in hospitals and medical centers located far away from the places where he
lived.
For instance, the painting, Head of a Woman (1932), and others such as various forms of Bust of a Woman,
bear a strong resemblance to the syndrome of rhinocephaly or its many variations. Similarly, variations of
cyclopia can be seen in a Woman with Artichoke (1941) or suggestions of it in Dora Maar Sitting (1939) and
other paintings of that period. Ethmocephaly with two proboscides is very much evident in several paintings,
especially in the painting Dora Maar Seated (1937) and its variations as in Seated Woman (1938). These
variations in Picasso's paintings bear a strong resemblance to the biological variation that occurs in nature. Such
variations were called quasi-continuous variations by the great biologist at Cambridge University, William
Bateson (1861-1926) who also invented the term genetics in 1906. Bateson suggested that it is by studying
exceptions to normal variation that we can understand the biological process of development. It is the study of
exceptions that leads to the understanding of the etiology and pathology of birth defects and other problems we
come across in our lives.
Picasso appeared to have grasped this important point. His paintings provide a remarkable education in
human variation seen from an artist's point of view. It is continuous variation with occasional extreme exceptions
such as rhinocephaly and ethmocephaly. He was a keen and exceptional observer of human morphology and
human nature. Picasso was a very great artist, which is mainly due to his keen perception of his fellow human
beings.
_ The Synthesis of Art and Science
Walter Babin – The General Science Journal – http://www.wbabin.net/ - physics@wbabin.net
Abstract:
The purpose of this paper is to establish an ontological basis for the synthesis of the arts and sciences. The
archetypal forces that are active in both endeavours are identified and recognized as universal. In this respect, it
is necessary to show that the laws involved in the operation of mind are same as those of matter. It may be said
that such a vast subject is too great for the words used to describe it, and this is probably the case. While not
exhaustive, it is hoped that this effort will provide a solid platform for future development in the field.
More in : http://www.egocreanet.it/contributi/specola221107/TheSynthesisofArtandScience.pdf



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news