LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2006-11-16 - Centro Espositivo Ariston di Paestum
Nona edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico
MIBAC, ICCROM, Provincia di Salerno, Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania
http://www.ilquotidiano.it/articoli/index.cfm?ida=62976


SALERNO - Si svolgerà dal 16 al 19 novembre, presso il Centro Espositivo Ariston di Paestum.

La manifestazione, promossa dalla Provincia di Salerno e dall’Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dell’ICCROM, è l’unica al mondo che consente l’incontro di questo straordinario segmento con il business professionale, con gli addetti ai lavori, con i viaggiatori, con gli appassionati.
Ideata e realizzata dalla Leader sas, l’iniziativa costituisce un rilevante momento di approfondimento e divulgazione di temi e problematiche legate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio turistico e archeologico.

Prestigiose collaborazioni arricchiranno il calendario della nona edizione.
Ospite ufficiale (dopo l’Egitto, il Marocco, la Tunisia, la Siria, la Francia e l’Algeria) sarà la Grecia, il cui Ministero della Cultura in collaborazione con il nostro Ministero, la Scuola Archeologica Italiana di Atene e la Fondazione Paestum sarà promotore dell’incontro “Dalla Grecia all’Italia dall’Italia alla Grecia. Movimenti antichi e ricerche moderne”.
Il Ministero della Cultura Greco e la Fondazione Paestum saranno, anche, protagonisti della presentazione del “Progetto europeo Agamemnon, il cellulare come strumento per la divulgazione dei beni culturali: la sperimentazione nei siti archeologici di Paestum e Micene”.

L’ICCROM, Centro Internazionale di Studi per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali, lancerà a Paestum, in occasione del 50° anniversario della creazione, il programma di eventi previsti nell’arco dei prossimi 3 anni. Interverranno prestigiose personalità del mondo dei beni culturali e del turismo, tra cui i membri dello stesso Consiglio dell’ICCROM, esperti nei vari settori della conservazione dei beni culturali, provenienti da 25 dei 119 Paesi Membri del Centro.

In collaborazione con il Touring Club Italiano, si dibatterà su “Il valore del marchio nel turismo culturale: i siti UNESCO” e si avvierà il primo incontro dei Presidenti dei Corsi di Laurea in Scienze dei Beni Culturali, Archeologia e Turismo Culturale, per la valutazione dei risultati formativi e delle prospettive future.
È, inoltre, prevista in programma l’iniziativa “Formazione e cooperazione mediterranea: un percorso condiviso per lo sviluppo del patrimonio culturale”, inserita dal Ministero degli Affari Esteri nell’ambito del Forum della Cooperazione Italiana 2006. In questa occasione sarà promossa la “Carta di Paestum” sulle professionalità della valorizzazione dei Beni Culturali nel Mediterraneo.
Ansa Med, da quest’anno partner ufficiale, divulgherà la Borsa nei Paesi del Mediterraneo e realizzerà una giornata dedicata al tema “Turismo e beni culturali: un valore per il Mediterraneo”.

Si ritroveranno a Paestum prestigiose organizzazioni come l’AIAC (Associazione Internazionale di Archeologia Classica presieduta da Adriano La Regina) che, oltre a tenere il proprio direttivo, illustrerà il progetto “Dai Fasti Archeologici ai Fasti Online: Archeologia e Comunicazione via web”, mentre l’ANA (Associazione Nazionale Archeologi) con la Confederazione Italiana Archeologi e ASSOTECNICI (Associazione Nazionale dei Tecnici per la Tutela dei Beni Culturali, Ambientali e Paesaggistici) promuoveranno una conferenza sulle prospettive della professione di archeologo.
Il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello e il Link Campus University of Malta (Roma) realizzeranno, nell’ambito del progetto Euromediterraneo cultura, il convegno “Cultura e turismo nel Mediterraneo: professionalità e innovazione”.

Agli Incontri con i Protagonisti dell’Archeologia, curati da Archeologia Viva e Archeo, porteranno la loro testimonianza personaggi di fama internazionale come Zahi Hawass Segretario Generale del Consiglio Superiore delle Antichità dell’Egitto, Eleni Vassilika Direttore Museo delle Antichità Egizie di Torino, Alfredo e Angelo Castiglioni (archeologi famosi per i 30 anni di scavi in Sudan) e Louis Godart archeologo e attuale Consigliere per la Conservazione del Patrimonio Artistico del Presidente della Repubblica.

Fiore all’occhiello quest’anno sarà ARCHEOVIRTUAL, realizzata in collaborazione con l’Associazione Virtual Heritage Network Italia, il Virtual Heritage Lab del CNR-ITABC e il Patto Territoriale dell’Agro. Dopo il concorso “Immaginare Roma Antica”, presso i Mercati di Traiano, Paestum sarà sede della prima esposizione internazionale focalizzata sull’archeologia virtuale. La nuova sezione è dedicata alle più recenti sperimentazioni di realtà virtuale, computer grafica, robotica per la conoscenza dei Beni Culturali. Saranno esposti lavori provenienti dai più prestigiosi Centri di Ricerca, Università e Aziende private che propongono soluzioni tecnologiche innovative applicate al patrimonio culturale.

Nell’ambito di ArcheoFilm, con i documentari della “Macchina del Tempo” illustrati da Alessandro Cecchi Paone, si potrà assistere ad un viaggio guidato nell’archeologia sulle sette meraviglie del mondo mediterraneo ricostruite al computer.
Gli ArcheoIncontri forniranno a Istituzioni, Università, Soprintendenze, Enti Locali e privati l’opportunità di presentare progetti legati alla promozione culturale del territorio.

I Laboratori di Archeologia Sperimentale saranno dei momenti di apprendimento interattivo, volti a ricostruire la cultura antropologica e materiale dell’antichità mediante la sperimentazione di tecniche e pratiche utilizzate dall’uomo nelle sue attività quotidiane.

Durante ArcheoToons (in collaborazione con Rai Trade) gli studenti delle regioni mediterranee progetteranno e creeranno alcuni spot animati sui temi archeologici. Inoltre sarà registrata venerdì 17 la puntata di “Ragazzi c’è Voyager”, condotta da Roberto Giacobbo, che andrà in onda sabato 18 novembre su Rai 2.
Rai Utile, invece, seguirà la Borsa con alcune puntate del Programma Archè.

ArcheoLavoro, sezione volta all’orientamento universitario nell’ambito dei Beni Culturali e dell’Archeologia, darà ai giovani la possibilità di conoscere le figure professionali, le competenze emergenti e l’offerta formativa delle Università.

Il Premio “Paestum Archeologia” verrà assegnato a personalità del mondo istituzionale, scientifico accademico e dei media che contribuiscono con il loro impegno alla cooperazione e alla promozione del patrimonio culturale.

Al Salone Espositivo, dislocato su un’area complessiva di circa 15.000 mq, saranno presenti espositori provenienti da tutto il mondo, mentre all’ENIT è affidata la partecipazione di oltre 85 buyers esteri provenienti da 15 nazioni (Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Norvegia, Olanda, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Svizzera) per l’incontro con l’offerta del prodotto turistico archeologico del Mediterraneo.



venerdì 20 ottobre 2006, ore 18:41




news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news