LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2005-09-19 - Firenze, Uffizi, Salone Magliabechiano della Biblioteca
CONVEGNO: "Cento anni di tutela"


Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario del primo regolamento di tutela
www.CulturalWeb.it


giovedì 15 settembre 2005

Il 19 settembre si svolgerà a Firenze, presso il Salone Magliabechiano della Biblioteca degli Uffizi, il convegno “Cento anni di tutela”.

Durante la giornata si alterneranno studiosi e rappresentanti delle Istituzioni.
Interverrà al convegno il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Rocco Buttiglione.

Una giornata dedicata alla tutela.
Questo il tema analizzato nel seminario “100 anni di tutela”, che si terrà a Firenze il 19 settembre. L’iniziativa, promossa dal Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario del primo regolamento di tutela, vuole ripercorrere il concetto di tutela dei Beni Culturali, attraverso le tappe fondamentali, partendo dall’Ottocento e arrivando fino ai giorni nostri.

La giornata di studi si sviluppa inizialmente analizzando la tutela negli stati preunitari.

Come ha ricordato la Dott.ssa Antonia Ida Fontana, Direttrice della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e Segretario Tesoriere del Comitato scientifico del convegno, “La tutela non è un discorso recente, ma nasceva già nel 1500 quando si cominciò a percepire il valore dei Beni Culturali come patrimonio e identità di un regno. Lo stesso Raffaello rappresentò in quei secoli, per lo Stato Vaticano, la figura del primo soprintendente”.

Ampia parte della mattinata di studi sarà dedicata al discorso delle spoliazioni napoleoniche e in seguito sarà esaminata l’altra grave depredazione subita dal popolo italiano per mano dei tedeschi, durante la seconda guerra mondiale.

Il convegno prenderà in esame la prima legge di tutela del 1939, analizzando l’evoluzione del concetto stesso di tutela, dal secolo scorso ad oggi.

Nella seduta pomeridiana, l’incontro presenterà un excursus, dalla nascita del Ministero ad oggi.

Come ha spiegato la Dott.ssa Fontana, raccontando la nascita del Ministero per i Beni e le Attività Culturali “Giovanni Spadolini fu il primo a capire l’importanza del patrimonio prima della nascita del Ministero e a promuovere l’idea degli archivi, come Bene Culturale indispensabile e come memoria storica di grandissimo valore”.

Nella parte finale del convegno verranno esaminate la Legge Ronchey, con il contributo dello stesso Alberto Ronchey,e il Nuovo Codice, con l’intervento del Prof. Salvatore Settis.

Il Convegno verrà concluso dal Ministro Rocco Buttiglione, che analizzerà le prospettive e lo scenario futuro riservato al nostro immenso patrimonio.

La giornata di studi prevede la partecipazione di moltissime illustri autorità del settore:
il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Rocco Buttiglione; Antonio Paulucci, Direttore Regionale per i Beni Paesaggistici della Toscana;
Salvatore Italia, Capo Dipartimento per i Beni Archivistici e librari; Francesco Sicilia, Capo Dipartimento per i Beni paesaggistici e Culturali; Cosimo Ceccuti, Fondazione Spadolini Nuova Antologia; Alberto Ronchey, Editorialista del Corriere della Sera; Salvatore Settis, Direttore della Normale di Pisa; Andrea Emiliani, già Soprintendente ai Beni Artistici e storici di Bologna; Alessandro Masi, Segretario Generale della Società Dante Alighieri; Raffaele Tamiozzo, Capo Ufficio Legislativo del Ministero della Salute; Leonardo Domenica, Sindaco di Firenze; Angelo Varni, Università di Bologna; Roberto Balzani, Università di Bologna.





news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news