LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2004-06-23 - Roma
Incontro di studio: Giacomo Boni e le istituzioni straniere. Apporti alla formazione delle discipline storico-archeologiche

INCONTRO DI STUDIO: "GIACOMO BONI E LE ISTITUZIONI STRANIERE. APPORTI ALLA FORMAZIONE DELLE DISCIPLINE STORICO-ARCHEOLOGICHE" E LE ATTIVITA DELLA FONDAZIONE

Mercoled 23 giugno alle ore 11.00, presso la sede del Museo Nazionale Romano - Palazzo Altemps - Via di S. Apollinare, 8 - Roma, il Soprintendente Archeologo di Roma Adriano La Regina, Presidente della Fondazione G. Boni-Flora Palatina, la Marchesa Patrizia Santoni Carrelli, madrina della Fondazione G. Boni-Flora Palatina e il Prof. Giancarlo Avena, Consigliere della Fondazione G. BONI-FLORA PALATINA, presenteranno l'incontro di studio "Giacomo Boni e le Istituzioni Straniere. Apporti alla Formazione delle discipline Storico - Archeologiche" e le attivit della Fondazione.

Giacomo Boni (1859-1925), uno dei maggiori protagonisti della ricerca storico-archeologica al quale si deve tra l'altro lo scavo del Foro Romano, durante tutto l'arco della sua vita instaur collaborazioni molto strette e scambi di esperienze scientifiche con studiosi di chiara fama internazionale, anche in virt di viaggi ed escursioni nelle principali nazioni europee e nell'Africa mediterranea (Libia, Egitto). Fecondi ed intensi risultarono i rapporti con i membri degli Istituti Culturali Stranieri (American Academy, British School, Deutsche Archaeologische Institut, cole Franaise) presenti a Roma e con gli intellettuali che, venendo in citt, non mancavano di recarsi nel suo studio al Palatino e visitare sotto la sua guida il Foro Romano.

L'Incontro di Studio si propone di ricostruire questo complesso intreccio di esperienze ed approcci culturali a carattere interdisciplinare attraverso contributi di studiosi italiani e rappresentanti degli stessi Istituti Stranieri che ancora oggi, fattivamente, operano in unisono con le nostre istituzioni statali.

Questa iniziativa rientra tra le attivit della Fondazione Giacomo Boni- Flora Palatina che fu istituita il 30 maggio 1930 su iniziativa dell'allora Ministero della Pubblica Istruzione per ottemperare alle volont testamentarie di G. Boni, finalizzandola in primo luogo alla "manutenzione delle piante del Palatino". La necessit di adeguare le originarie finalit con le esigenze scientifiche e di tutela attuali, ha determinato stesura di un nuovo statuto. Approvato dal Ministero per i Beni e le Attivit Culturali il 27 gennaio 1999, la statuto conferma le finalit originarie della Fondazione, individuando tra gli scopi anche quello di incrementare la manutenzione, valorizzazione e fruizione della Flora Monumentale della citt di Roma. Dispone inoltre di favorire, in collaborazione con Enti statali, regionali e locali, con Accademie e Istituti di Cultura italiani ed esteri, lo sviluppo di studi scientifici ed attivit culturali finalizzati ad una migliore conoscenza storica e tecnica delle vicende e dei problemi relativi all'ambientazione naturalistica dei siti archeologici e monumentali.

Per informazioni:
Patrizia Fortini
Soprintendenza Archeologica di Roma
Tel. 06/48020201 cell 347/8231470




news

16-07-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 luglio 2019

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

Archivio news