LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2015-03-24 - Piazza Armerina - Palazzo Trigona - 24 marzo 2015, ore 9:30
Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti

Servizio Museo Regionale della Villa Romana del Casale a Piazza Armerina
Comunicato Stampa

Incontro di Studio

Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti

Palazzo Trigona - 24 marzo 2015, ore 9:30
Martedì 24 Marzo, presso la sala-conferenze di Palazzo Trigona della Floresta di Piazza Armerina, il Servizio Museo Regionale della Villa Romana del Casale a Piazza Armerina presenterà l’incontro di studio ‘Cultura senza limiti verso una Cultura per
tutti’, un meeting di intenti sulla tematica della progettazione multisensoriale ed inclusiva come strumento e metodo attraverso cui raggiungere una piena accessibilità
dei beni culturali.
Ispirata ai principi normativi del ‘Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio’, secondo cui la valorizzazione del patrimonio culturale non può prescindere da una fruizione
pubblica che tenga conto anche delle persone diversamente abili, l’iniziativa si propone di approfondire una riflessione mirata sull’accessibilità museale intesa come
superamento delle cosiddette barriere percettive e sensoriali.
Per l’occasione, l’incontro di studio si articolerà in un ricco ed importante programma di interventi a cura di esperti del settore della disabilità, soprattutto visiva e acustica,
offrendo un quadro scientifico chiaro ed esaustivo sulla materia presa in esame.
I temi che si andranno a trattare avranno ad oggetto il concetto olistico di accessibilità
e gli strumenti utili a preservarla come contraltare allo status limitante delle barriere
fisiche, percettive e sensoriali nei luoghi della cultura, principale causa di
discriminazione per le persone con disabilità.
A conclusione, si presenterà ‘Fiat lux’ il progetto pilota di didattica museale e
speciale, in fase di valutazione ministeriale, volto a migliorare la fruizione della Villa
Romana del Casale per i soggetti non vedenti e ipovedenti.
Il progetto è frutto della cooperazione tra il Servizio Museo Regionale della Villa
Romana del Casale a Piazza Armerina e il Consiglio Regionale UIC di Sicilia.
L’iniziativa ‘Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti’ è organizzata dal il
Servizio Museo in collaborazione con il Comune di Piazza Armerina, l’Unione
Italiana Ciechi e degli Ipovedenti (sezione provinciale Enna), con l’Ass. Onlus
‘Lettura Agevolata’ e con la Stamperia Regionale Braille di Catania



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news