LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2012-03-28 -
VITERBO - Convegno internazionale per salvare Civita. Promosso dal Mibac al Salone del Restauro di Ferrara





Civita di Bagnoregio, paese natale di San Bonaventura, il borgo medievale appeso in equilibrio instabile a un alto sperone di tufo che ''galleggia'' nell'argilla della valle dei calanchi, collegato alla ''terra ferma'' da un lungo e sottile ponte di cemento armato, sarà protagonista della 19/ma edizione del Salone dell'arte del restauro e della conservazione dei beni cultura e ambientali, in programma a Ferrara dal 28 al 31 marzo prossimo.

Con il patrocinio del ministero per i Beni e le attività culturali, il 28 marzo, giorno dell'apertura del salone, si terrà un convegno internazionale sul tema ''La strada'' per Civita. Al centro delle relazioni ci saranno sia gli interventi già effettuati per consolidare lo sperone roccioso, affetto dal cosiddetto ''male del carciofo'', perché proprio come un carciofo che perde le foglie, dallo sperone si staccano gli strati esterni, assottigliandolo progressivamente, che quelli necessari per garantirne la sopravvivenza. Non a caso, un altro suo illustre cittadino, lo scrittore Bonaventura Tecchi, ha definito il borgo ''la città che muore''.

Al convegno interverranno il sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti, il soprintendente Giorgio Palandri, Tiziana Farina e Alessandra Rocchi della soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo, Massimo Fordini Sonni di Alma Civita, Alfredo Passeri dell'Università Roma Tre; Andrea Danti, assessore al turismo della Provincia di Viterbo; Claudio Ricci, Presidente dell'associazione beni italiani Patrimonio mondiale Unesco. Il convegno sarà moderato da Raimondo Cagiano De Azevedo dell'Universita La Sapienza di Roma.

Nel padiglione istituzionale del ministero per i Beni culturali sarà inoltre allestito uno stand espositivo interamente dedicato a Civita di Bagnoregio, con immagini e video tratti da film celebri realizzati nel borgo, come ''La strada'' di Federico Fellini, interpretato d Giulietta Masina e Anthony Quinn, vincitore del premio Oscar nel 1957. La partecipazione al Salone del restauro di Civita di Bagnoregio è curata Alma Civita con il sostegno della Regione Lazio, della Provincia e della Camera di Commercio di Viterbo, del Comune di Bagnoregio e dell'Università Roma Tre.
20/03/2012 - 10:38



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news