LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2012-04-01 - Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Genova
“Alla Luce”. Restauri nel Museo dei Cappuccini di Genova

Dal 16 marzo fino all’8 luglio 2012 presso il Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Genova sarà visibile al pubblico la mostra “Alla luce” il cui titolo ben sottolinea l’impegno di salvaguardia e conservazione dei beni artistici nell’ambito della provincia ligure dei frati Minori Cappuccini.
Vi saranno esposti dipinti sculture ed oggetti che datano dalla fine del XV alla seconda metà del XVIII secolo, la maggior parte di scuola genovese, opere di grande valore salvate dal degrado nel corso degli ultimi anni grazie all’intraprendenza del direttore del Museo padre Vittorio Casalino, alla professionalità dei curatori Luca Temolo dall’Igna, Daphne Ferrrero e Luca Piccardo ed alla fattiva collaborazione della Soprintendenza per i Beni storico-artistici ed Etnoantropologici della Liguria.
Queste opere, nate come strumento di divulgazione del messaggio cristiano e che costituiscono la preziosa testimonianza di un periodo fecondo dell’arte ligure e genovese - da qualche anno ingiustamente negletta o non sufficientemente valorizzata - meritano di essere mostrate al pubblico in un allestimento pensato per esaltarne il significato, non solo culturale e storico ma soprattutto spirituale.

A ciò principalmente tendono i frati Cappuccini con l’assidua cura, il difficile compito di tutela e le attività di restauro dei beni raccolti in secoli di presenza sul territorio, unitamente con la volontà di preservare un patrimonio comune a tutti, simbolo di memoria e di civiltà, a dispetto di considerazioni meramente economiche che ne implicherebbero, forse, il sacrificio e l’abbandono.
Come afferma lo stesso Ministro Provinciale Padre Giampiero Gambaro “L’arte è costosa, lo è sempre stata, salvarla forse ancora di più (..) E’ corretto dedicare risorse umane, attenzione culturale ed economica in questo settore soprattutto in tempi di impoverimento soprattutto di religiosi? La risposta potrebbe diventare semplice ma la sfida appare invece molto impegnativa ..” Ed è a questa sfida che rispondono eloquentemente le tele di Orazio De Ferrari, Lazzaro Calvi, Giò Lorenzo Bertolotto, Domenico Guidobono, Giuseppe Palmieri, Pietro Francesco Guala o“lo splendido rilievo ligneo con lo Svenimento della Vergine, forse la più importante fra tutte le opere esposte” come scrive il Soprintendente Franco Boggero nell’introduzione al ricco catalogo, alla cui redazione hanno contribuito studiosi quali Agnese Avena, Mariangela Bruno, Piero Donati, Anna Manzitti, Paola Martini, Paola Traversone e Gianluca Zanelli.
La collaborazione tra Soprintendenza, istituzioni pubbliche e private ed il Museo dei beni Cappuccini ha dunque portato “alla luce” e a nuovo splendore opere di altissima qualità che, aggiunge il Direttore del Museo, certamente aiuteranno il visitatore a “ ritrovare lo stupore religioso davanti al fascino della bellezza e della sapienza che si sprigiona da quanto ci ha consegnato la storia”.


Patrizia Sommella
“Alla luce”
Restauri nel Museo dei Cappuccini di Genova
Dal 16 Marzo all’8 luglio 2012
Inaugurazione 15 marzo ore 18
MUSEO DEI BENI CULTURALI CAPPUCCINI DI GENOVA
Viale IV Novembre, 5 - Passo Santa Caterina Fieschi Adorno 16121 Genova
ingresso da Via Bartolomeo Bosco (dietro Palazzo di Giustizia)
In collaborazione con:
Soprintendenza per i Beni Artistici, Storici ed Etnoantropologici della Liguria
Con il patrocinio di:
Regione Liguria
Provincia di Genova
Comune di Genova
Con il contributo di:
Banca Carige

Da martedì a domenica 15.00/18.30 • giovedì 10.00/13.00 - 14.30/18.30
Ingresso euro 4 (ridotto over 65- Card Musei Genova - studenti universitari: 3,00 euro - gratis under 18, portatori di handicap con accompagnatore, religiosi)
Visite guidate a gruppi e scolaresche su prenotazione
Disponibile catalogo ed. SAGEP
Per informazioni : tel. 010 8592759
info@bccgenova.org
daphneferrero@bccgenova.org lucapiccardo@bccgenova.org
www.bccgenova.it





news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news