LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2011-10-13 - Napoli, La Feltrinelli, Piazza dei Martiri
A cosa serve il patrimonio artistico?

Ne discutono
Mirella Barracco, Paolo Maddalena, Franco Miracco, Tomaso Montanari
e Salvatore Settis

in occasione della pubblicazione del volume
A cosa serve Michelangelo, di Tomaso Montanari, Torino, Einaudi, 2011

Conduce
Fabio Isman

Napoli, giovedì 13 ottobre, ore 18 la Feltrinelli, Piazza dei Martiri

Mentre la grande parte del patrimonio artistico nazionale è abbandonata a se stessa, un marketing implacabile costruisce continuamente ‘eventi’ intorno a pochi oggettisimbolo, e la storia dell’arte è ormai universalmente associata al disimpegno e al divertimento: sui
media se ne parla solo in chiave promozionale, all’università è ridotta a disciplina ausiliare della cosiddetta scienza del turismo, e nell’immaginario collettivo la si ritiene (nel migliore dei casi) un anestetico di lusso, cioè una via di fuga verso le ‘cose belle’ che
consentono di non pensare alla ‘brutta realtà’.
Ora la pubblicazione di A cosa serve Michelangelo? di Tomaso Montanari (Einaudi) offre l’occasione per un dibattito su un tema singolarmente trascurato: a cosa serve il patrimonio storico e artistico del nostro Paese? Perché la Costituzione lo tutela?
Dev’essere considerato una fonte di reddito (secondo la dottrina del «petrolio d’Italia») o un bene comune che produce civilizzazione? La sua fruizione deve essere un diritto (come l’istruzione o la salute), o può essere considerata invece un lusso?
Dalla risposte a queste domande discendono gli orientamenti fondamentali della politica culturale, ed è su quelle stesse risposte che si devono misurare le singole scelte e i singoli eventi che coinvolgono le opere d’arte del nostro paese. Perché se vogliamo salvare quel
patrimonio, prima ancora che parlare di fondi, leggi, manutenzione e competenze tecniche dobbiamo far sì che i suoi proprietari (cioè i cittadini sovrani) tornino a sapere a cosa serve, davvero, quel patrimonio



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news