LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2011-05-19 - Bologna, Museo della Musica, Strada Maggiore 34
"LA SALVAGUARDIA DELLE MEMORIE VIRTUALI"

Comune di Bologna - Ufficio Stampa

"LA SALVAGUARDIA DELLE MEMORIE VIRTUALI": GIOVEDI' 19 MAGGIO GIORNATA DI
STUDI PER OPERATORI MUSEALI AL MUSEO DELLA MUSICA DI BOLOGNA

Giovedì 19 maggio a partire dalle 9.30 del mattino, al Museo Internazionale e Biblioteca della Musica in Strada Maggiore 34 a Bologna, si svolgerà una giornata di studi, rivolta a operatori museali, sulla conservazione delle memorie informatiche e sulle problematiche dei formati informatici nei musei. L'iniziativa è organizzata dall’Istituzione Musei Civici del Comune
di Bologna con ICOM Italia - Commissione Tematica Audio-Visivi e Nuove Tecnologie in occasione della Giornata internazionale dei Musei promossa dall’ICOM sul tema “Musei e memoria”.

La giornata sulla salvaguardia delle memorie virtuali vuole essere un momento di approfondimento e di aggiornamento professionale sulle problematiche legate alla conservazione della memorie informatiche, attraverso la presentazione di numerose esperienze di rapporto quotidiano fra operatori museali ed i loro cataloghi ed archivi. Grazie alla collaborazione fra Istituzione Musei Civici del Comune di Bologna e ICOM Italia, nella suggestiva cornice del Museo della Musica relatori italiani e internazionali discuteranno le problematiche in oggetto durante il convegno
del mattino. Nel pomeriggio i lavori riprenderanno sotto forma di barcamp.

L’applicazione delle I.C.T. (Information and communication technologies) ai beni culturali è una delle ultime frontiere delle politiche culturali, in particolare a partire dagli anni novanta del Novecento, da quando cioè l’introduzione delle nuove tecnologie nei musei ne ha favorito l’evoluzione da semplici luoghi di conservazione a istituti in grado di trasmettere in maniera più efficace i propri contenuti e di raggiungere un pubblico più vasto.

Se da un lato dunque strumenti interattivi, proiezioni, filmati, documentari, ricostruzioni tridimensionali hanno contribuito a rendere la visita ai musei un’esperienza sempre più partecipativa, dall’altro la digitalizzazione delle collezioni - e la conseguente creazione di archivi digitali - ha favorito una modalità di fruizione dei beni culturali molto differente rispetto al passato.

Diviene tuttavia quanto mai frequente, con i tempi di aggiornamento ed
obsolescenza a cui l'informatica ci ha abituato, lo scenario nel quale
interi archivi, creati e tenuti con scrupolosa diligenza, in “poco” tempo
diventano di difficile lettura ed aggiornamento, o per problematiche
hardware (il supporto su cui venivano conservati i dati non viene più
supportato, se non con costi alti, o perde le funzionalità di lettura), o
perché i formati informatici con cui venivano salvati i dati vengono a
mancare nei software comuni o speciali.
Il problema collaterale a questo scenario è quello della interoperabilità degli archivi informatici a livello più ampio, o attraverso l’uso della Rete oppure quando se ne voglia consentire la fruibilità non solo per gli addetti, ma anche per il pubblico “comune”.

Info e programma completo su:
www.icom-italia.org/index.php?option=com_content&task=view&id=810&Itemid=30
www.comune.bologna.it/cultura

Per iscrizioni:
http://museum.i-sim.it/form.htm

Per maggiori informazioni sul barcamp:
http://barcamp.org/w/page/37832579/memoriedigitali

Immagini
http://www.i-sim.it/MuseoDellaMusica1.jpg
http://www.i-sim.it/MuseoDellaMusica2.jpg
http://www.i-sim.it/ICOM_Manifesto.pdf





news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news