LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2008-09-27 -
XIV edizione delle Giornate Europee del Patrimonio

Il 27 e 28 settembre 2008 si svolgerà la XIV edizione delle Giornate Europee del Patrimonio.

Nate nel 1991 su iniziativa del Consiglio d'Europa e con il sostegno della Commissione Europea, le Giornate Europee del Patrimonio rappresentano una delle iniziative più significative dedicate al patrimonio culturale del nostro continente. Grazie al contributo degli istituti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Ministero degli Affari Esteri - con gli Istituti Italiani di Cultura all'Estero - del Ministero dell'Istruzione, del Ministero dell'Università e della Ricerca, e di altri enti locali (Regioni, Province Autonome, Province, Comuni), sarà garantita la più ampia fruizione del nostro patrimonio e un ricco dialogo civile anche fuori dai nostri confini, in quello spazio comune che è la nostra Europa. Lo slogan della manifestazione scelto per quest'anno è "Le grandi strade della cultura: viaggio tra i tesori d'Italia". Le strade, dunque, che attraverso l'Europa hanno portato il nostro Paese ad essere meta ambita di artisti, letterati, viaggiatori, e pellegrini in ogni epoca. L'iniziativa si rivolge a tutti coloro che amano, conoscono e vogliono continuare a scoprire e vivere l' Italia e le sue bellezze.

Anche quest'anno il FAI- Fondo per l' Ambiente Italiano il FAI - Fondo per l'Ambiente Italiano, insieme a Autostrade per l'Italia, è partner d'eccezione per l'evento e contribuisce ad accrescere l'offerta culturale sul territorio nazionale con la scelta di più di 1.000 luoghi d'arte, la maggior parte dei quali normalmente chiusi al pubblico, di cui oltre 250 in prossimità della rete autostrade italiana. Inoltre, in questa quattordicesima edizione, significativo è stato il contributo del Ministero dell'Interno - Dipartimento per le Libertà Civili e L'Immigrazione - Fondo Edifici di Culto ( FEC) , che ha partecipato arricchendo il programma del FAI con l'apertura di una serie di prestigiose proprietà.

Per diffondere a tutti i cittadini le informazioni relative alle Giornate Europee del Patrimonio ci rivolgiamo anche a Lei: come responsabile di un sito sensibile a questo tipo di iniziative, Le chiediamo gentilmente la pubblicazione di una notizia e/o di un banner, che illustri l'evento secondo le modalità e i tempi che riterrà più opportuni. In allegato trova i banner e di seguito i link che rimandano ai siti dove si possono leggere tutte le informazioni dettagliate relative ai beni e agli orari di apertura.

http://www.fondoambiente.it/eventi/giornate-europee-del-patrimonio2008.asp

http://www.beniculturali.it/eventi/ricerca.asp?nd=ec,ri&grandeevento=41

Scheletri di cemento abbandonati, selve di cartelli nei centri storici, manifesti che deturpano il paesaggio, piazzette trasformate in parcheggi.

Sono tante le brutture che macchiano la nostra bella Italia:
cancelliamole insieme!



Partecipa al 4° censimento nazionale del FAI "I Luoghi del Cuore"
e segnala quello che vorresti eliminare dai luoghi che più ami.
Il FAI e Intesa Sanpaolo daranno voce alla tua segnalazione.



VOTA ADESSO!


www.iluoghidelcuore.it






news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news