LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2008-09-18 -
PRIMA FESTA NAZIONALE DEI BORGHI AUTENTICI D’ITALIA
Notiziario Marketpress di Venerdì 18 Luglio 2008



18/21 SETTEMBRE 2008 - SAURIS (UD) / PRIMA FESTA NAZIONALE DEI BORGHI AUTENTICI D’ITALIA, PER CHI CERCA AUTENTICITA’ E QUALITA’ DELLA VITA

A Sauris, in Carnia, da giovedì 18 a domenica 21 settembre si svolgerà la prima Festa Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia con degustazioni, spettacoli e incontri dedicati alla rinascita dei borghi italiani. Oltre 40 le realtà italiane che accoglieranno i visitatori fra prodotti tipici e laboratori artigianali e alcuni fra i migliori gruppi folk italiani: dalle musiche napoletane ai tenores sardi, dai balli friulani alla pizzica e alla taranta del Salento. Organizzata dall’Associazione Borghi Autentici d’Italia, con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia, Turismo FVG e Comune di Sauris la festa rappresenta di fatto un’occasione per confrontarsi sugli scenari di sviluppo dei centri di piccola dimensione, vera e propria risorsa –non solo culturale- del nostro Paese. Borghi Autentici d’Italia è un’associazione riconosciuta, indipendente che raggruppa un centinaio di piccoli comuni. Una piccola parte dell’Italia impegnata in progetti e azioni di sviluppo per custodire e valorizzare l’identità dei luoghi, qualificare la vita della comunità, recuperare competitività a livello economico e turistico. “Un’Italia speciale che vuole farcela, come ci piace definire la rete dei nostri associati –spiega Stefano Lucchini Presidente dell’Associazione e Sindaco di Sauris (Udine)–. Un’Italia che non si arrende alle logiche dell’urbanizzazione e della cementificazione crescenti. Che crede nell’impegno della comunità, nel senso civico, nel dialogo fra generazioni. Che pensa di poter contare qualcosa non solo a livello locale e nazionale ma perfino a livello internazionale, proponendo uno stile di vita e una qualità di accoglienza impossibili a strutture ricettive ‘finte’ e lontane da quell’Italia autentica sempre più ricercata dal turista italiano e straniero”. La festa inizierà a Sauris di Sotto giovedì 18 settembre alle 15, con l’apertura di 40 stand dedicati ad altrettanti Borghi Autentici, degustazioni e musiche folk. Venerdì e sabato nella mattinata due appuntamenti dedicati ad approfondire rispettivamente i concetti di “Qualità della vita” e “Identità dei luoghi”. Venerdì alle 16 in Piazza Gradoni, verrà proiettato gratuitamente il film “Il Vento fa il suo giro” con introduzione del regista Giorgio Diritti e dell’attore protagonista Thierry Toscan, e alle 21 in piazzale Kursaal l’Ensemble di Melpignano (LE) accoglierà i turisti con un “assaggio” della famosa “Notte della Taranta”. Sabato alle 18. 30 sempre in Piazzale Kursaal saranno invece i componenti del gruppo folk Tradizioni Popolari di Galtellì (NU) a colorare la festa con musiche e danze tradizionali sarde. A chiudere la festa, l’immancabile e suggestivo Coro degli Alpini della Carnia domenica alle 18. 30. . .



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news