LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Scuole a Badia, no del Consiglio
LA SICILIA Gioved 25 Ottobre 2012 TRAPANI

Approvato ordine del giorno per bloccare il progetto di realizzazione di un campus scolastico



Un deciso no alla cementificazione del podere Badia, storico campo-scuola dell'Istituto Agrario Abele Damiani, stato espresso anche dal Consiglio provinciale, che ha approvato quasi all'unanimit (una sola astensione) un ordine del giorno con il quale si chiede di bloccare il progetto che prevede la realizzazione di un campus scolastico.
Un complesso destinato ad ospitare istituti superiori che da decenni operano in edifici privati con pesanti costi d'affitto a carico dalle casse della Provincia.
Il progetto dell'amministrazione Turano, per, lo scorso anno, in citt, stato motivo di dure polemiche, con fratture anche all'interno di uno stesso partito. Come nel caso del Pd, in seno al quale Annamaria Angileri si attestata sul fronte dei favorevoli e gli altri, invece, come Edoardo Alagna, che in qualit di vice presidente della commissione Territorio e Ambiente ha proposto l'ordine del giorno approvato dal Consiglio provinciale, su quello dei contrari.
Badia un polmone verde alle porte della citt - hanno detto i contrari - anzi occorre rilanciarlo come campo scuola dell'Agrario, non cementificarlo. I favorevoli, invece, hanno sottolineato che non possibile continuare a pagare esosi canoni di locazione ai privati.
Il caso pi eclatante, in tal senso, la sede centrale dell'istituto commerciale Garibaldi. Ma anche il Liceo psicopedagogico Pascasino, il Classico Giovanni XXIII e l'industriale hanno numerose classi in locali in affitto. Approvando l'odg, adesso, il Consiglio provinciale impegna il commissario straordinario Luciana Giammanco a non costituire il nuovo "campus scuola" nel podere Badia dell'Istituto tecnico agrario di Marsala e ad attivarsi per l'individuazione di altre aree pi idonee alla cementificazione, prendendo anche in considerazione i tanti terreni confiscati alla malavita organizzata.
Il vasto podere alle porte della citt, tra via Trapani e l'ex sede logistica del 35 Gram dell'Aeronautica militare, non pu, dunque, subire mutilazioni. Nel documento approvato, infatti, si evidenzia l'importanza dell'area (18 ettari di propriet della Provincia), una fattoria didattica con circa 400 alberi di ulivo (di cui 350 secolari) e vigneti (3500 piante). La Badia campo-scuola per l'agricoltura sin dal 1897. E racchiude in se - ha sottolineato l'associazione Fare Ambiente - tutte le caratteristiche di un'oasi perfetta, per piante e uccelli migratori, ma soprattutto rappresenta un polmone verde per la citt.
Antonio Pizzo


25/10/2012



news

17-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news