LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FOGGIA - Abusi edilizi a Mattinata sequestrato hotel da 24 milioni
La Gazzetta del Mezzogiorno, gioved 11 ottobre 2012

C' anche il presidente della Camera di Commercio di Foggia, Eliseo Zanasi, tra le persone indagate nell'ambito dell'operazione che ha portato ieri al sequestro di un mega-comples-so alberghiero da 24 milioni di euro realizzato nel Parco del Gargano, secondo gli inquirenti senza autorizzazioni e in maniera non conforme al progetto originario. I sigilli al complesso turistico Il Porto, per il quale l'ing.Zanasi direttore tecnico della societ esecutrice dei lavori, sono stati apposti dai Carabinieri del Comando provinciale di Foggia e del Nucleo operativo ecologico di Bari e dagli uomini della Sezione di Polizia giudiziaria di Foggia. La realizzazione del mega-complesso turistico-esteso per 70mila metri quadrati - cominciata nel 2005 con un progetto regolare e tutte le autorizzazioni edilizie, compresi i pareri del Parco Nazionale del Gargano e della Sovrintendenza ai beni culturali. Ma nel corso degli anni la struttura si trasformata, allargandosi sempre di pi, tanto da distruggere - questa la tesi degli investigatori-una parte del costone di roccia e macchia mediterranea che si trova nella zona, nel territorio di Mattinata. Una zona protetta che, sempre secondo gli investigatori, stata deturpata. Le cinque persone - denunciate nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia - sono accusate di violazione alla normativa edilizio-ambientale inerente la realizzazione di opere edili non corrispondenti ai progetti, con permessi a costruire privi della obbligatoria e preventiva autorizzazione paesaggistica dell'Ente Parco Nazionale del Gargano. Le cinque persone denunciate sono, oltre a Zanasi: Francesco Paolo Moschella. amministratore unico della societ Il Porto srl, appaltatrice dei lavori, e legale rappresentante della societ Zanasi e Moschella srl, esecutrice delle opere edili; Federico Erminio Moschella, fratello di Francesco Paolo, direttore dei lavori; Matteo Michele Piemontese e Giuseppe Tomaiuolo, responsabili dell'ufficio tecnico di Mattinata. Il provvedimento di sequestro firmato dal giudice Maria Michela Valente. Il progetto originario - ha detto il procuratore Vincenzo Russo -che a nostro avviso poteva anche inserirsi bene in tutto il contesto paesaggistico, stato disatteso. Le violazioni sono risultate macroscopiche e abbiamo rilevato anche la mancata acquisizione dei pareri degli organi preposti su quanto programmato e quanto poi realizzato. Il meccanismo per ottenere dei permessi risultato - hanno precisato gli inquirenti - ingegnoso e volutamente capzioso per rendere difficilissimi gli accertamenti di liceit, con il risultato di consentire che uno scorcio bellissimo del belvedere di Mattinata fosse deturpato da una struttura alberghiera vastissima che, nello sventrare il monte sul quale stato costruito, ha completamente modificato l'orografia del territorio, estirpato per sempre la fauna e la flora locale fatta di macchia mediterranea e piccoli rapaci. Nel 2005 - ha detto il Pm Anna Landi, che ha coordinato le indagini insieme alla collega Stefania Maiella - stato rilasciato il regolare permesso a costruire un villaggio inserito nel verde, una struttura che era molto diversa da quella realizzata in seguito senza il dovuto rilascio degli opportuni permessi. Nel 2010 sono stati rilasciati altri due permessi senza previa indizione della conferenza di servizi ed acquisizione di alcun parere.



news

17-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news