LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BARI Le Tremiti alla guerra del petrolio: no alle trivelle
PIERO RICCI
VENERD, 31 AGOSTO 2012 LA REPUBBLICA Bari CRONACA





Via libera dai ministeri. La Regione Puglia guida la rivolta: Il nostro mare in pericolo, subito ricorso


Se lacciaio unisce Palazzo Chigi e Regione Puglia a Taranto, il petrolio li divide alle Isole Tremiti. I ministeri dellAmbiente e dei Beni culturali hanno il nulla osta richiesto dalla Petroceltic per cercare petrolio al largo dellarcipelago pugliese. Un via libera che in Puglia e Molise ha scatenato un coro di proteste bipartisan. Ci sentiamo traditi e offesi, attacca lassessore allambiente della Regione Puglia, Lorenzo Nicastro. Semplicemente irritante , gli fa eco il presidente del Consiglio regionale, Onofrio Introna. La Regione Puglia s messa subito a capo di questo nuova marea, orfana di Lucio Dalla, ma pronta a scendere in piazza nuovamente, come a Termoli nel giugno del 2011 quando fu il cantautore bolognese scomparso a marzo, ad essere il portavoce del no alle trivelle.
Abbiamo tutta la volont di ricorrere contro i pareri dei ministeri dellAmbiente e dei Beni culturali appena rilasciati allinterno del procedimento per lautorizzazione alle prospezioni di Petroceltic nello specchio di mare delle Tremiti, ha assicurato lassessore pugliese. Lirritazione nasce dal fatto che il parere stato espresso il 7 agosto, nel pieno della bufera giudiziaria sullIlva che ha poi visto i ministri Corrado Clini e Corrado Passera, due dei tre dicasteri interessati al nulla osta per le trivellazioni, allo stesso tavolo nella prefettura di Taranto al quale erano seduti il governatore Nichi Vendola e lo stesso Nicastro. Erano i giorni caldi dello stop agli impianti del siderurigico, vero, ma la decisione sulle Tremiti era stata gi presa da dieci giorni. E il governo dicono in Regione sa che dalla Puglia il no
senza se e senza ma.
Nicastro non nasconde la delusione: Speravamo che questo atteggiamento di marginalizzazione, vista la collaborazione avviate sulla vicenda Taranto, fosse ormai consegnato al passato. Ma evidentemente non cos. E cresce la preoccupazione che il s alla Petroceltic sia la prima di una lunga serie. Adesso abbiamo lamara certezza che anche le altre richieste di prospezione, verosimilmente, saranno autorizzate. In prospettiva si concretizza uno scenario allarmante per il nostro mare e per la vocazione turistica della nostra regione. Ricorso dunque: Nessun attore sociale ed economico pu giocare la sua partita da solo, avverte Nicastro. Alle Isole Tremiti, dove la stagione balneare non ancora finita ma ha dovuto fare i conti con la crisi, se laspettavano ma non sono rassegnati: Il grido dallarme lanciato dagli enti locali che si erano espressi negativamente rimasto totalmente inascoltato ed questa lennesima prova della preoccupante disattenzione
del potere centrale verso il territorio, spogliato di qualsiasi valore che non sia permeato di squallida mercificazione, protesta il sindaco Antonio Fentini. Da oltre 20 anni il Comune di Isole Tremiti afferma il sindaco si batte per valorizzare larea protetta marina, ma nulla ottiene dal ministero dellAmbiente. Ma non ci arrendiamo.
Anche a Termoli sono pronti a tutto. Ci muoveremo in tutte le direzioni, soprattutto quelle legali, contro questa autorizzazione
ministeriale: strano che, a ciel sereno, arrivi questo nulla osta quando dalla manifestazione dello scorso anno di questa vicenda non si era pi parlato, afferma il sindaco Antonio Di Brino. Lestrazione del petrolio al largo delle Tremiti afferma il presidente di Legambiente Puglia, Francesco Tarantini un progetto folle che ipoteca lo sviluppo futuro della nostra economia, fondata sulluso sostenibile del mare, sul turismo e sulla pesca.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news