LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Riportiamo quegli angeli al loro antico splendore
di Federica Lessi
MERCOLED, 15 AGOSTO 2012 IL TIRRENO - Cecina




Scoperto un affresco durante il restauro dellabbazia di Montescudaio

Appello dello storico Petragli: ci vogliono altri soldi, il finanziamento non basta




MONTESCUDAIO Cercano qualcuno che possa adottarli per riportarli finalmente al loro antico splendore. Sono i quattro angeli nelle vele della cupola dell'abbazia di Santa Maria Assunta, scoperti quasi per caso durante i recenti lavori di restauro. La chiesa parrocchiale dei montescudaini, ricostruita alla met dell'Ottocento dopo il terremoto del 1846, stata infatti oggetto di un consolidamento strutturale dal 2004 al 2011; consolidamento per cui stato previsto un finanziamento di circa 600mila euro. Durante i lavori seguiti da Laura Lorenzini, l'ingegnere titolare del progetto, vicino alla cupola sono state rilevate delle verniciature marroni uniformi che coprivano le vele. In paese qualcuno si ricordava di aver visto dei fregi, forse i simboli degli evangelisti, che nelle chiese si trovano spesso sotto la cupola. Sono state chiamate perci due restauratrici che hanno monitorato lo strato sotto la vernice rilevando le figure di quattro angeli, figure affrescate nelle vele originarie. Piero Petragli, storico di Montescudaio e conoscitore dei beni culturali del suo paese, racconta l'accaduto con grande partecipazione. E' stato lui a lanciare un appello sul social network facebook per ridare gli angeli all'abbazia di Montescudaio. Perch il finanziamento che copre i lavori non basta pi per l'ulteriore restauro necessario a riportare alla luce le "meraviglie" che impreziosivano l'antica abbazia eretta da Quirino Bussotti. A oggi non sappiamo stimare una cifra per il nuovo lavoro, che in corso d'opera pu riservare delle sorprese - dice Petragli - quindi pensavamo che un ente, una banca o una fondazione potesse provvedere al restauro supplementare legando il proprio nome all'abbazia. L'edificio prese il nome di Santa Maria Assunta dalla badia di monache benedettine, fondata nel 1092 dai Della Gherardesca e distrutta nel XV secolo. Ledificio fFu risistemato nel 1830 dall'abate Bussotti di Sassetta, che poi lo ricostru dalla fondamenta tra il 1853 e il 1857, dopo che il terribile terremoto lo aveva raso completamente al suolo. Titolare del progetto di restauro don Marco Fabbri, parroco del Duomo di Cecina: chi volesse contribuire ai nuovi lavori pu contattare direttamente lui, oppure don Lorenzo Magini della parrocchia di Montescudaio o infine Laura Lorenzini (tel. 0586 682241).



news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news