LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il paladino anti-cemento
Raffaele Liucci
01 luglio 2012, Il Sole 24 ore

Io mi vanto di aver scritto cose che in una repubblica ben ordinata sono ovvie, diceva Antonio Cederna (1921- 1996), archeologo, urbanista, ambientalista, giornalista. Ma il nostro invece il Paese dei primati negativi, fra cui quello d'essere il maggiore produttore-consumatore di cemento del mondo, due-tre volte gli Stati Uniti, il Giappone, l'Unione Sovietica. Cemento come speculazione edilizia e clientelismo. Cemento come ricettacolo del crimine organizzato. Cemento come sviluppo senza progresso. Il mattone selvaggio forse stato il maggior collante dell'identit italiana nel dopoguerra. Per questo, il nostro resta un Paese a termine, dalla topografia provvisoria, che si regge su un avverbio: questa foresta non ancora lottizzata, quel centro storico ancora ben conservato, questo tratto di costa non ancora cementificato.
A tutt'oggi non esiste una biografia intellettuale dell'indignato speciale Cederna, fondata sullo spoglio capillare dei suoi articoli (Il Mondo, il Corriere della Sera, L'Espresso, la Repubblica) e sullo scavo del vastissimo archivio personale (il cui inventario disponibile in rete: http://www.archiviocederna.it). Ma l'agile profilo ora dedicatogli da Francesco Erbani rappresenta senz'altro quanto di meglio sia mai stato scritto su di lui.
Ci sono tutti i suoi cavalli di battaglia, dalla tutela dell'Appia Antica (che gli valse l'appellativo di appiomane) al progetto dei Fori Imperiali, sino alla salvaguardia delle chiese antiche, spesso minacciate da societ immobiliari vicine alla Curia (un chiodo fisso per il laico, laicissimo Cederna, sdegnato dal l'indifferenza delle autorit religiose per le vestigia cristiane). Ma c' anche l'intellettuale, estraneo alla miscela di cattolicesimo, idealismo e marxismo in cui siamo cresciuti, che ha provocato l'ignoranza sistematica del territorio, il disprezzo quasi baldanzoso per l'ambiente fisico. E infine c' lo scrittore. Una penna affilata, struggente, esilarante, capace di coniare espressioni memorabili. Il Mausoleo di Augusto ridotto a un dente cariato. L'Ara Pacis ricoperta da una teca color dentifricio. La morte lenta e graduale dell'Appia, come quella di un verme che un bambino crudele taglia a fette, cominciando dalla coda.
Il girotondo dei capolavori (sulle opere d'arte in prestito a mostre bislacche). La soluzione finale per le coste sarde. La repellente crosta di cemento e asfalto che ha impermeabilizzato l'Italia intera. E il peggio, purtroppo, deve ancora venire.



news

17-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news