LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

COMO - Provincia, arriva il commissario. Si vendono i gioielli di famiglia
LA PROVINCIA DI COMO 18 maggio 2012





COMO La Provincia in liquidazione mette all'asta un gioiello di famiglia: Villa Porro Lambertenghi, complesso storico e monumentale circondato da parco, in posizione strategica, fino agli anni '80 centro per disabili psichici e poi lasciata al degrado.
La base d'asta di sette milioni e 150mila euro, secondo l'avviso di vendita pubblicato a dieci giorni esatti dalla soppressione della Provincia come Ente eletto dal popolo e dal ridimensionamento delle funzioni finora svolte da Villa Saporiti.
Il provvedimento di vendita appare tardivo e a rischio di ipoteca sul futuro che vedr il commissario dapprima e poi un parlamentino di sindaci.
Noi lavoriamo fino all'ultimo giorno. Da oltre un anno, stiamo lavorando per la vendita di Villa Porro Lambertenghi - risponde l'assessore provinciale al Patrimonio, Pietro Cinquesanti - Abbiamo acquisito tutti i pareri, compreso il via libera alla vendita da parte della Soprintendenza. Le procedure sono sempre lunghe e complesse: sono finite a ridosso del commissariamento. Non potevamo revocarle.
Oltre dieci anni fa, l'amministrazione provinciale aveva speso 50mila euro per un progetto preliminare su Villa Porro Lambertenghi, sontuosa dimora di Cassina Rizzardi risalente al 1.500 e che, tra l'altro, aveva visto pure Silvio Pellico far da istruttore ai figli dei nobili proprietari, ma anche l'insediamento di un nucleo di carbonari risorgimentali.
La progettazione era stata effettuata nell'ambito di un accordo di programma con Ca' d'Industria che avrebbe ottenuto in concessione il compendio per cure molto avanzate agli anziani e, in particolare, per un centro risvegli. La villa antica sarebbe stata destinata ad uffici e a centro ricerche e congressi; nel parco, sarebbe stata costruita una struttura per cure e degenze da 20mila metri cubi.
L'investimento per Ca' d'Industria non sarebbe stato inferiore ai 13 milioni di euro, arredi esclusi, secondo le stime del 2001, quando il consiglio d'amministrazione era presieduto da Fabio Castelli.
Si vende anche un terreno

http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cronaca/289306_provincia_arriva_il_commissario_si_vendono_i_gioielli_di_famiglia/


news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news