LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Orsoni spedisce gli ufficiali giudiziari al direttore Soragni
Alberto Vitucci
La Nuova Venezia, martedì 15 maggio 2012

Una diffida in piena regola. Consegnata dall'Ufficiale giudiziario con la minaccia di denuncia «se non si sarà ottemperato entro 30 giorni». Il sindaco Orsoni alza il livello dello scontro sui pareri della Salvaguardia E diffida il direttore regionale dei Beni culturali Ugo Soragni e l'intera commissione di Salvaguardia a «evitare ogni interferenza».

Assume l'aspetto di un vero scontro istituzionale quello sulle pratiche edilizie. Che il sindaco ha deciso di non inviare più all'esame della commissione di Salvaguardia. L'organo regionale previsto dalla Legge Speciale del 1973 ha risposto chiedendo un parere all'Avvocatura dello Stato, che gli ha dato ragione. Il risultato è che adesso le pratiche non vengono più esaminate dalla Soprintendenza, che le rimanda indietro al Comune. Ritardi di mesi, cittadini e professionisti imbufaliti, caos.

E adesso il sindaco ha deciso di passare all'attacco. Ricordandosi di essere un esperto avvocato amministrativista ha preso carta e penna e inviato a nome del Comune una vera diffida. Il comportamento della Salvaguardia e di Soragni viene definito «illegittimo» e «pregiudizievole dell'interesse pubblico», nonché «contrario alle previsioni di legge».

Orsoni invita dunque il direttore regionale «a cessare immediatamente dal comportamento».

Lettera inviata in copia anche al ministero dei Beni culturali e alla soprintendnte Renata Codello, che ricevuta l'indicazione dall'Avvocatura e dal suo superiore Soragni non esamina più le pratiche edilizie di Ca' Farsetti. Infine l'invito alla commissione di Salvaguardia a «evitare ogni interferenza». C'è anche un limite temporale. «Se entro 30 giorni non si ottempererà a questa diffida», conclude Orsoni, «scatterà la denuncia».

La partita si complica, e adesso non è facile attendersi reazioni altrettanto dure da parte dei destinatari dell'insolito atto di diffida.

Soragni e la commissione presieduta dal dirigente regionale Mariano Carraro sostengono che le funzioni dell'organo previsto dalla Legge Speciale del 1973 non sono affatto cessate. È vero che i Piani urbanistici del Comune sono stati tutti approvati e adeguati al Palav. Ma è anche vero, si dice a palazzo Linetti, che nel Bur, la Gazzetta ufficiale della Regione, si scrive che mancano alcuni adempimenti, come ad esempio l'adeguamento al Piano regionale dei vari Pat, i Piani di assetto del territorio.

Situazione delicata che riguarda soprattutto la gronda lagunare (e i progetti di Tessera) e i Piani urbanistici di Porto e aeroporto. Dei nove comuni di gronda, otto continuano a mandare le loro pratiche alla Salvaguardia, perché i progetti devono essere sottoposti alla Salvaguardia per l'aspetto paesaggistico, come prevede la legge.

Orsoni ha scelto la linea dura, anche per cercare di risolvere per via giudiziaria quello che non si è riusciti fin qui ad affrontare per via politica. Intanto si moltiplicano le proteste e le interpellanze. «C'è una grave responsabilità del Comune», scrive Marta Locatelli del Pdl. «Bisogna dare risposte ai cittadini», dice Jacopo Molina del Pd, «la via giuridica c'è». Intanto si va allo scontro. E a rimetterci sono i cittadini in attesa dei permessi. Che sono tutti bloccati.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news