LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sicilia - Restano nel limbo 4.000 guide turistiche
Elisa Bonacini
Quotidiano di Sicilia, 4 maggio 2012

La Confederazione italiana archeologi dice la sua sulla sospensione del concorso per labilitazione alla professione. Contestata la mancata attivazione di corsi di aggiornamento e liscrizione allalbo senza ulteriori esami



PALERMO - In merito al concorso per labilitazione alla professione di guida turistica, sospeso dal TAR Sicilia fino a maggio 2013 (il ricorso, effettuato da parte di 10 guide gi abilitate, contestava la mancata attivazione di corsi daggiornamento e liscrizione allalbo regionale senza ulteriori esami), la Confederazione Italiana Archeologi ha voluto dire la sua esprimendo grande delusione come si legge nel comunicato stampa diffuso - per la recente ordinanza del TAR Sicilia, sezione prima, n. 00384/2012 del 3 aprile 2012, che accoglie la domanda di sospensione del Procedimento di verifica del possesso dei requisiti di qualificazione per la professione di Guida Turistica. Il Tribunale Amministrativo ha ordinato la sospensione dellefficacia dei provvedimenti dellAssessorato avendo riscontrato concreti elementi di difformit rispetto a precedente normativa regionale in materia di Guide Turistiche.

Avevamo accolto con grande entusiasmo la pubblicazione di questo decreto pochi mesi fa, pur consapevoli dellincertezza del suo iter, come dimostra anche il suo ritiro temporaneo subito dopo la pubblicazione nel dicembre 2011. Attualmente le nostre preoccupazioni sono molteplici affermano i referenti regionali della Confederazione perch lordinanza del TAR determina, in un momento di profonda crisi economica e contrazione del mercato del lavoro, un ostacolo alle prospettive lavorative di molti laureati nel settore archeologico non ancora abilitati allesercizio della professione di guida turistica".

Il provvedimento, sebbene articolato in due diversi avvisi, ha accorpato in un unico documento legislativo interventi che riguardano sia le nuove abilitazioni che le verifiche delle Guide gi abilitate e operanti sul territorio. Comprendiamo proseguono gli archeologi siciliani le ragioni dei colleghi gi abilitati, ma la situazione attuale molto grave, dal momento che la sospensione del provvedimento ha comportato il rinvio a tempo indeterminato della possibilit di accedere alla professione per i circa 4.000 soggetti non ancora abilitati".

La Confederazione Italiana Archeologi esprime la massima solidariet e sostegno nei confronti di gruppi spontanei di Aspiranti Guide Turistiche che hanno recentemente intrapreso azioni di protesta e di sensibilizzazione delle Istituzioni coinvolte, anche tramite una raccolta di firme.

La Confederazione Italiana Archeologi esorta lAssessorato Regionale al Turismo ad impegnarsi per trovare valide soluzioni tecnico-amministrative affinch liter del provvedimento sia sbloccato e si provveda quanto prima allaccertamento delle competenze per i laureati in discipline umanistiche.

________________________________________

Si pensa a elaborare una normativa per una maggiore trasparenza nelle procedure

Abbiamo intervistato Donata Zirone, archeologa, referente regionale CIA.
Cosa la CIA?
La CIA unassociazione di categoria che promuove la figura professionale dellArcheologo, ponendosi come referente ed interlocutore nei confronti delle Istituzioni per il miglioramento delle condizioni lavorative degli Archeologi italiani, da realizzarsi attraverso il riconoscimento, in sede legislativa, di questa figura professionale. La sede siciliana della CIA in fase di costituzione.
Quali ne saranno le finalit?
Oltre a mettere in contatto gli Archeologi siciliani per lo scambio dinformazioni sulla realt lavorativa regionale, la CIA vuole attivare contatti ufficiali con lAssessorato Regionale BB.CC. e I.S. e con i deputati dellARS della Commissione V (Cultura, formazione e lavoro) per lelaborazione di una normativa regionale che garantisca trasparenza nelle procedure di affidamento di incarichi agli Archeologi come collaboratori esterni. Queste azioni contribuiranno positivamente rispetto alle esigenze di alta qualit della tutela e della ricerca scientifica, quali presupposti alla valorizzazione e fruizione didattica, culturale e turistica del patrimonio archeologico.
In cosa consister il vostro impegno?
A breve sar organizzato un incontro-dibattito pubblico da cui far scaturire concreti spunti di proposta da sottoporre allAssessorato Regionale al Turismo per superare lattuale fase di stallo nella possibilit di accesso alla professione di guida turistica.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news