LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Cascatelle e green, qualcosa non va
MARTED, 08 MAGGIO 2012 IL TIRRENO Grosseto




Lavori non ancora realizzati e accatastamento sbagliato, lazienda: Iter avviati




MANCIANO C unaltra questione che Report solleva e che non ha trovato risposta nellinchiesta andata in onda domenica sera. Il campo da golf da diciotto buche dellesclusivo resort mancianese, inaugurato nel 2008, risulta, infatti, accatastato come terreno agricolo, non come campo sportivo ai fini di lucro. Una differenza non da poco ai fini della tassazione. Terme di Saturnia conferma che laccatastamento corretto del campo da golf non stato ancora fatto. Nel dicembre 2009 - spiega lazienda - stato affidato un incarico a uno studio tecnico per il rilievo e laccatastamento del campo da golf. I lavori sono stati complessi e sono stati rilevati, ad esempio, oltre 3mila punti di dettaglio. A novembre 2011 stato richiesto il Vegis per linserimento in mappa del campo, dopodich sono state iniziate le procedure di inserimento. Siamo in attesa che liter tecnico si concluda. Non solo questo iter, per, risulta inconcluso. Rimane aperta la questione della mancata sistemazione dellarea a ridosso del mulino del Gorello. Le aree a ridosso dellacqua e la cascata stessa sono di propriet del demanio - precisa lazienda - e non di Terme di Saturnia. Per quanto attiene invece le aree a ridosso del Mulino del Gorello, di propriet di Terme di Saturnia, dopo i vari tentativi di cessione al Fai, il 30 giugno 2009 stata richiesta autorizzazione paesaggistica relativa a opere di manutenzione straordinaria Terme del Gorello riguardanti un progetto di riqualificazione delle aree stesse. L8 novembre 2010 stata rilasciata lautorizzazione paesaggistica e il 4 marzo 2011 si incontrava il sindaco Mecarozzi per discutere della riqualificazione, presentandogli un progetto dettagliato dellarchitetto Umberto Andolfato. Un ulteriore incontro si svolto il 7 luglio del 2011. Nessuna notizia di quel che successo da luglio ad oggi. Pi chiara, invece, la spiegazione sul costo del supplemento di 22 euro per un unico bagno nella piscina di sorgente. Terme di Saturnia spiegano che viene applicato esclusivamente nel weekend e che motivato essenzialmente da ragioni igienico sanitarie in quanto esiste un regolamento sanitario interno e una relativa procedura, concordata con la Asl, che prevede un numero massimo di bagnanti contemporanei allinterno della piscina sorgente. Il criterio per limitare le entrate, lungi da un democratico first comes, first sits allamericana (ovvero chi prima arriva, prima alloggia) , appunto, quello del biglietto-salasso. Terme di Saturnia - tiene a precisare lazienda - un volano per lintera economia del territorio, una realt produttiva che ha saputo sviluppare, e continuer a farlo, unincisiva attivit dimpresa con unefficace azione di tutela del patrimonio naturalistico ambientale preservando gli alti livelli occupazionali, anche nel mercato del lavoro locale. (f.f.)



news

13-07-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 luglio 2019

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

Archivio news