LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Una terrazza tra l'Ara Pacis e il Tevere
Lilli Garrone
Corriere della sera, cronaca Roma, 9/3/2003

Un sottopasso per l'Ara Pacis. la soluzione trovata per rendere pi fruibile il nuovo Museo perch dalla parte esterna verso il fiume non avrebbe prospettiva, dato che vi passa il pesante traffico del lungotevere. Una soluzione che permetterebbe anche di realizzare una terrazza sul Tevere in uno dei suoi punti pi centrali. Very nice: sono queste le parole dell'architetto americano Richard Meier al quale l'idea stata sottoposta l'altro giorno durante la sua visita al cantiere per definire gli ultimi particolari per la costruzione del Museo. Come per la futura sistemazione di piazza Augusto Imperatore, anche per la costruzione del sottopasso il famoso architetto americano ha detto di essere disposto a offrire la sua collaborazione. E la valorizzazione della zona e del Porto di Ripetta, un sogno del ministro ai Beni culturali, Giuliano Urbani che all'inaugurazione della mostra su la Maest di Roma, ha parlato di nuovi scavi e di sottopassi.

L'idea di incanalare in sotterraneo le macchine venuta sia ai costruttori dell'opera di Richard Meier che all'amministrazione capitolina per risolvere il problema costituito dalle tante macchine che passano a fianco del Museo prima di imboccare la discesa di Passeggiata di Ripetta. E avrebbe gi ricevuto il placet delle sovrintendenze, alle quali stata sottoposta l'ipotesi di massima, che in questo modo potrebbero realizzare una diversa sistemazione dell'area che diventerebbe pedonale: all'inizio dell'imbocco sarebbe perfino possibile recuperare la visibilit di una parte dell'antico Porto di Ripetta. Ci siamo presi l'impegno formale — afferma il titolare dell'impresa che ha vinto la gara per l'edificazione del Museo, Fabrizio Di Amato — di fare una proposta di fattibilit che, se sar condivisa da tutti gli organi competenti, si trasformer in un Project financing, destinato a passare in giunta come opera di interesse pubblico. Per chi vincer la gara di appalto vi potrebbe essere sia la possibilit di realizzare dei parcheggi all'interno dei muraglioni, sia altre forme di "compensazione" ancora da individuare, conclude Fabrizio Di Amato.

I lavori per la costruzione, dal momento del via, non sono lunghi: 12 mesi, durante i quali il traffico dovrebbe ripassare lungo l'antica via di Ripetta. E in ogni caso il cantiere per questo mini-sottopasso (la lunghezza infatti di una cinquantina di metri, solo per bypassare quel tratto di lungotevere) dovrebbe iniziare prima dei lavori di risistemazione del Mausoleo di Augusto. La possibilit di realizzarlo con celeril data dal fatto che le strutture di contenimento sono gi pronte: sono state realizzate dalla parte del Museo in questo ultimo anno, come fondamenta, mentre dalla parte del fiume risalgono alla costruzione dei muraglioni. I lavori consisterebbero perci nello scavo, e per giunta su un terreno di riporto nell'alveo del Tevere.



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news