LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sala delle Cariatid. No ai restauri che cancellano la storia
CARLO BERTELLI *
Corriere della Sera, 24 gennaio 2005

Benissimo ha fatto l'Ordine degli Architetti di Milano a promuovere una serata dedicata ai problemi della Sala delle Cariatidi nel Palazzo Reale. La Sala è uno dei grandi monumenti del Neoclassico europeo ed è certamente una rovina. L'altra sera abbiamo avuto modo di prendere visione degli esami accurati e della ricca documentazione presentati dall'Istituto Centrale del Restauro di Roma su questa sala.
Questi primi saggi di restauro, che l'Istituto Centrale ha avviato su invito della direttrice regionale per i Beni e le attività culturali della Lombardia, Carla di Francesco, dimostrano che non vi potrà essere altra forma dì conservazione se non allo stato di glorioso rudere.
La ricostruzione delle parti della sala distrutte dal bombardamento del 1943 è infatti improponibile e la volta in cemento armato, successivamente costruita, impedisce persino il ripristino del cornicione, che concludeva le monumentali pareti. Le analisi eseguite ci dimostrano che si può operare con delicatezza, restituire il colore settecentesco degli intonaci, affrontare senza ulteriori danni il problema dell'impiantistica.
La Sala delle Cariatidi non sarà mai un luogo, come il Cenacolo di Leonardo da Vinci nel refettorio di Santa Maria delle Grazie o la Sala degli Sposi di Andrea Mantegna nel Palazzo Ducale di Mantova, dove i visitatori entrano a gruppi limitati e con severi controlli climatici. Sarà sempre un luogo rappresentativo per occasioni pubbliche.
Questa destinazione giustificò, in passato, la scelta di lasciarla a severo monito della Seconda Guerra Mondiale; ma
coprendo la rovina con una Cuffia in cemento, su cui è debolmente ricamata la spartizione primitiva, si è mortificato il programma. I muri fortemente modellati della Sala delle Cariatidi richiedono una conclusione in alto che, cori & stessa forza della rovina, denunci il cambiamento ed equilibri i rapporti.
E' insomma necessario il coraggio della modernità. A Berlino, nel 1972-74, non potendo rifare le volte distrutte del castello di Charlottenburg, le si fece dipingere dall'astrattista Hann Trier. Ma il soprintendente di allora mi disse che avrebbe desiderato di affidarle a Oskar Kokoschka.
* ex Sovrintendente ai Beni Artistici e Storici della Lombardia



news

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news