LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Edil-Renzi: Tirare fuori la Battaglia di Anghiari.
pubblicato marted 13 marzo 2012

Edil-Renzi: Tirare fuori la Battaglia di Anghiari. Ma non basta, perch c' anche da completare le facciate incompiute delle chiese cittadine e ripavimentare piazze come nel Rinascimento



La zona delle indagini sulla -Battaglia di Anghiari- a Palazzo Vecchio

Parliamo di Firenze, citt che negli ultimi giorni salita alla ribalta per alcune cronache dallo stampo vagamente bizzarro. Stamattina, nel corso del meeting di primavera del FAI tenutosi a Palazzo Vecchio, il Ministro ai Beni Culturali Lorenzo Ornaghi ha di nuovo fatto il Ponzio Pilato della situazione: interpellato riguardo alle tracce dell'affresco della "Battaglia di Anghiari" di Leonardo, i cui resti probabilmente sono celati dietro un altro affresco del Vasari nella Sala del 500 del Palazzo, ha dichiarato: Su questo argomento possono essere sollevate opinioni scientifiche diverse. Il mio stile accademico mi dice di considerarle tutte quante: necessario quindi procedere purch si vada avanti senza fare danni. Beh certo, che altro si poteva aggiungere, no?
Dal canto suo, il fervente sindaco Renzi ha alzato il tiro: Dimostrato che la battaglia d'Anghiari c', chiedo al Governo di autorizzarci a verificare le condizioni in cui si trova. E a tirarla fuori.
Una questione cruciale per la cultura del paese, a detta di Renzi, che non si capisce se per "tirarla fuori intenda smantellare parte de "La Battaglia di Scannagallo del Vasari. A dicembre oltre 100 intellettuali capitanati da Italia Nostra avevano firmato un appello per fermare le ricerche della sonda endoscopica, che nei giorni precedenti ha scoperto alcune tracce ipoteticamente risalenti all'affresco di Leonardo, era caduto inascoltato. Il Major della citt toscana dunque sembra intenzionato a non sentire ragioni e in queste ore se n' uscito con un nuovo tema che, se non fosse stato tirato in ballo proprio dal sindaco, saprebbe di provocazione: completare le facciate incompiute delle chiese cittadine o ripavimentare le piazze come nel rinascimento. I primi beneficiari di questa iniziativa dovrebbero essere la basilica di San Lorenzo e piazza della Signoria, che andrebbe ripavimentata in cotto. Una proposta che Renzi vorrebbe sottoporre a un referendum tra i fiorentini. Per prendere una decisione entro il 2015, a 500 anni dal progetto di Michelangelo e a 150 da Firenze Capitale.
A Firenze le facciate della basilica di Santa Croce e della cattedrale sono state realizzate secoli dopo dalla costruzione. Sarebbe bello, per San Lorenzo, trovare sponsor privati e recuperare il progetto originario di Michelangelo. Evidentemente il forum del MAXXI con i colleghi Alemanno e De Luca sul cambiamento delle citt che si svolto alla fine di febbraio ha reso Renzi convinto di poter "ristrutturare tutta la citt. D'altronde il forum verteva sul futuro. Ma qui, avanti di questo passo, si rischia anche di affossare il passato!

http://www.exibart.com/notizia.asp?IDNotizia=37010&IDCategoria=204


news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news