LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

abusivo. Salta l'inaugurazione del municipio con Urbani
Luca Angetini
CORRIERE DELLA SERA LOMBARDIA 21GEN2005

CURTATONE (Mantova) Doveva essere uno di quei giorni da raccontare ai nipotini. Col ministro, il tappeto rosso, il taglio del nastro tricolore, persino il maxi-schermo per seguire la cerimonia.
Doveva anche essere il giorno del tributo postumo a Cesare Rubini, il sindaco-manager del paese, rieletto a giugno ma stroncato da un infarto il 27 dicembre, che considerava quell'opera il suo fiore all'occhiello.
E invece attorno a Corte Spagnola, a Montanara, dall'ottobre scorso sede del nuovo municipio di Curtatone, paese di 13 mila anime alle porte di Mantova, si scatenato un putiferio, una vera e propria battaglia a colpi di carte bollate, perch quel municipio, perla Soprintendenza, abusivo. Roba da denuncia penale.
A innescare la miccia che ha fatto saltare l'inaugurazione di domani, il gesto di un carbonaro: una lettera anonima spedita qualche giorno fa alla segreteria del pi illustre degli invitati all'inaugurazione, il ministro dei Beni culturali Giuliano Urbani. Una pulce nell'orecchio sulla qualit e liceit della ristrutturazione di Corte Spagnola. Tanto bastato per far partire da Roma, indirizzato al soprintendente Luca Rinaldi, l'ordine di controllare e riferire. Risposta: Quell'intervento non mai stato autorizzato da questa Soprintendenza.
Possibile? Possibile s. Siamo venuti a conoscenza dell'intervento di recupero su Corte Spagnola spiega Rinaldi - solo pochi giorni fa, quando dal ministero ci giunta richiesta di notizie. A noi, agli atti, non risulta nessuna richiesta di autorizzazione. Solo non un paio di vecchi ritagli di giornale, sul degrado in cui versava la corte. Ma l'autorizzazione, secondo la Soprintendenza, serviva eccome, trattandosi di edificio pubblico con pi di mezzo secolo (anche se il Comune l'aveva acquisito solo di recente da un privato che voleva demolire tutto). E non questo l'unico siluro che Rinaldi fa partire: Dalle foto che ho visto mi pare si sia trattato non di un recupero conservativo, ma di un pesante rifacimento, per certi aspetti anche imbarazzante, con l'impiego di materiali modernissimi. Non so cosa sia rimasto di antico in quell'edificio, sembra la Citt della moda (il gigantesco outlet in stile rinascimenta le sorto un paio di anni fa vicino al casello di Mantova Sud, ndr) .
Avrebbe autorizzato un intervento del genere? Non credo proprio.
A quel punto, Urbani ha decso di non andare pi a inaugurare il municipio.
La giunta comunale guidata da Ezio Gatti, il vicesindaco subentrato a Rubini, ieri si riunita per studiare la controffensiva: Abbiamo esaminato con tecnici e legale del Comune se l'autorizzazione della Soprintendenza era necessaria per la ristrutturazione del municipio. Dalle prime risultanze, riteniamo priva di fondamento la violazione prospettata dalla Soprintendenza. La giunta comunale si riserva inoltre di agire giudizialmente nei confronti del Soprintendente Rinaldi che, in modo avventato e senza alcun approfondimento preventivo col Comune, ha rilasciato dichiarazioni gravemente lesive dell'immagine e della credibilit dell'ente.

La scheda
LA VILLA
La Corte Spagnola di Montanara una villa rurale del XVII secolo. Gi dei marchesi Zanetti, dagli inizi del "900 fu propriet della famiglia Marocchi. Nell'estate del 2001 era stata sottoposta a radicali lavori per la costruzione di villette da parte di una ditta privata, cantiere fermato dal sindaco Cesare Rubini che aveva pensato di trasferirvi il nuovo municipio di Curtaton Ristrutturazione costata 4,7 milioni di euro
LA STORIA
Fu la sede della famosa battaglia del 29 maggio 1848: l si schierarono a difesa del paese, contro gli austriaci, i volontari del Battaglione universitario toscano



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news