LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Crimisos, al servizio dell'archeologia
La Repubblica, ed. Palermo, 14/01/2005


Dal 1995 gestisce corsi di formazione professionale
uesto articolo dedicato a coloro che possiedono uno spiccato interesse per il Patrimonio artistico la sua conservazione e il restauro ed intendono maturare il proprio lavoro nel contesto di una passione l'arte.
La Crimisos, in collaborazione con il Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas ed il Museo Diocesano di Palermo e la Soprintendenza di Trapani, ha organizzato per il 2005/2006 corsi di formazione superiore con l'obiettivo di formare operatori competenti ed estremamente qualificati da inserire nel settore della valorizzazione, conservazione e fruizione dei Beni Culturali, settore in continua crescita e ad alto potenziale occupazionale. Ma cos' la Crimisos e di cosa si occupa? Nata nel 1990 ad opera di un gruppo di tecnici con specializzazioni diverse nel settore dei beni culturali, la Societ Crimisos si occupa di servizi in ambito archeologico, di restauro storico-artistico, di formazione superiore nel settore dei beni culturali. Dal 1992,infatti,porta avanti progetti formativi sul restauro, sviluppando la didattica in collaborazione con istituzioni pubbliche e private e coinvolgendo nella docenza professionisti di alto livello tecnico e scientifico. La Crimisos , accreditata presso l'Assessorato Regionale del Lavoro, della Previdenza Sociale, della Formazione Professionale e dell'Emigrazione, per il nuovo anno promuove corsi di Formazione Superiore con indirizzi di specializzazione nel campo pittorico, archeologico e lapideo-scultoreo ed un percorso dedicato alla didattica museale, Corsi di Specializzazione e perfezionamento destinati a coloro che hanno una laurea nel settore o per chi gi lavora nel campo del restauro e desidera approfondire alcuni temi. I corsi sono a numero chiuso, la frequenza riservata a coloro che avranno superato un esame di ammissione ove sar valutata la passione, la formazione, in titolo di studio, le capacit, le eventuali esperienze pregresse. Il principio di base cui si ispira la didattica "learning by doing", la pratica, pertanto, ha una parte preminente nell'organizzazione dei corsi, ma non sar trascurata, comunque , una buona conoscenza degli argomenti teorici e scientifici, che costituiscono la base fondamentale di qualunque intervento di restauro. Nel corso delle attivit, gli allievi avranno la possibilit di interagire con archeologi, ricercatori, analisti, chimici, disegnatori, fotografi, il cui contributo sar funzionale ed indispensabile nell'organizzazione dei "cantieri didattici",la cui attuazione resa possibile grazie alla proficua collaborazione, gi sperimentata e collaudata, fra la Crimisos, il Museo Salinas e il Museo Diocesano di Palermo e la Soprindentenza di Trapani, all'interno dei quali verr realizzato un vero lavoro professionale sotto la guida esperta dei docenti restauratori. I Certificati di Qualifica Superiore e di Perfezionamento, insieme alla certificazione degli stages, rilasciati al termine dei percorsi formativi, consentiranno ai nostri allievi di inserirsi, con specifiche competenze e professionalit, sia all'interno di staff tecnici gi organizzati, oppure di operare autonomamente nel campo del restauro. Vi segnaliamo un'altra importante iniziativa formativa in cui il Museo Archeologico Salinas ancora protagonista insieme alla Crimisos :'Il Museo per i ragazzi". Questo il titolo del un percorso che prevede di 120 ore complessive di lezioni, comprendenti se-minari, visite guidate, uno stage, e una work-experience in cui gli allievi saranno autori di un progetto didattico originale da condurre all'interno del Museo. Le tematiche affrontate sono molteplici: educazione all'immagine, didattica della storia dell'arte, storia delle istituzioni museali italiane, storia dell'archeologia in Sicilia. Nel corso dello stage gli allievi potranno assistere alle iniziative condotte specificamente per bambini e ragazzi, affrontando in tal modo tutte le problematiche ge-stionali, metodologiche e organizzative. I corsi della Crimisos offrono agli studenti gli strumenti atti a costruire una professionalit indispensabile per accedere al mondo del lavoro con una specializzazione acquisita sul 'campo'. L'intera esperienza si inserisce in un settore strategico per la Sicilia, quello della tutela e valorizzazione dei Beni Culturali che si annuncia come uno dei cardini dello sviluppo economico del futuro.



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news