LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Capri, svolta per il turismo: via al nuovo porto
ANNA MARIA BONIELLO
Il MATTINO, 15/01/2005



Capri. Dopo circa mezzo secolo il porto sar sottoposto a un radicale intervento di restyling. Siglato il protocollo dintesa nella sala consiliare del Comune, la Regione stanzia sei milioni di euro. Ad apporre la firma lassessore regionale ai trasporti Ennio Cascetta, il sindaco Ciro Lembo e il consigliere regionale Anna Ummarino, componente della commissione trasporti. Sul tetto del palazzo comunale, come ha spiegato il sindaco Ciro Lembo, sono state issate le bandiere istituzionali, come accade durante le celebrazioni ufficiali o per annunciare la seduta di consiglio comunale. Una firma importante per lisola perch amministratori comunali e operatori turistici da tempo attendevano la svolta per quanto riguarda i problemi dellaerea portuale a causa del vertiginoso aumento del transito che si verificato negli ultimi decenni. Ad Anna Ummarino, caprese d'adozione, arrivato un particolare ringraziamento dal primo cittadino isolano, per l'impegno svolto e la tempestivit (meno di due anni) grazie alla quale si arrivati al decisivo giro di boa. I lavori sul porto e a Marina Grande - spiega la Ummarino - consentiranno in un futuro ormai prossimo di garantire e aumentare qualit, funzionalit e sicurezza nel porto commerciale dellisola. Una svolta - dice lassessore regionale ai trasporti, Ennio Cascetta - che consentir in breve tempo, non appena saranno avviati i progetti, di dotare Capri di un porto finalmente degno del nome, del prestigio e della fama che lisola si conquistata nel tempo. Il sindaco Ciro Lembo: Ringrazio lamministrazione regionale, per lisola un giorno di festa, ecco perch ci sono le bandiere. I primi sei milioni di euro riguardano ladeguamento della banchina e del molo di sopraflutto. Un intervento necessario per mettere in sicurezza il transito degli automezzi commerciali e dei passeggeri. Attualmente la banchina del porto di Capri, larga pochi metri, viene attraversata da quattro milioni di passeggeri allanno, gli stessi che in spazi decisamente diversi si registrano a Capodichino. La progettazione - ha assicurato Cascetta - dovr rispettare canoni estetici e architettonici di altissimo livello e gli interventi e i progetti saranno tutti decisi in sinergia con gli amministratori ed i tecnici del Comune di Capri. Il primo finanziamento di 6 milioni prevede anche leliminazione dei provvisori box-biglietterie e la loro realizzazione definitiva, insieme con la costruzione di un terminal per passeggeri. Con un ulteriore finanziamento di oltre un milione e mezzo di euro attraverso i Por, previsto anche un impianto anti-incendio e la messa in sicurezza del costone di via Caterola a ridosso del porto turistico. Polemico, invece, lex sindaco Costantino Federico: Il protocollo si riferisce a interventi ottenuti in precedenza, con finanziamenti gi acquisiti quando ero io sindaco. Ma oggi cambiano le intese assunte a suo tempo.




news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news