LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'eredit di Adriano La Regina: il rigore e le idee
ANDREA CARANDINI
Corriere della Sera, 17 gennaio 2005

II regnum integerrimo e apprezzato di La Regina terminato. A lui va il ringraziamento della citt. Il ministero poteva preparargli un finale migliore. Stamani Angelo Bottini guarder il Campidoglio dall'ufficio e lo coglier un tremore: di entusiasmo e paura. studioso e funzionario di primo ordine; scelta migliore non poteva esser fatta. Proseguir nella via tracciata, ma trover anche un suo stile, che non mancher di arricchire la linea degli ultimi sovrani di Roma, dopo il Papa re.
Il Soprintendente non sar solo, circondato come da ottimi funzionari; ma esiste a Roma un esercito di altri archeologi, pronti a consigliarlo e a aiutarlo: fra Comune, Regione, Universit e Accademie straniere. La citt non solo un concentrato di monumenti, archivi e libri, ma un insieme straordinario di competenze e ingegni. Data l'enormit del problema e i mezzi sempre pi inadeguati, la cooperazione fra diverse istituzioni, inaugurata da La Regina, la sola via di salvezza.
Spero che Roma diventi il modello antesignano di un futuro migliore, che preveda studio, conservazione e valorizzazione dei monumenti antichi basato non pi su corporazioni isolate e antagoniste tutte singolarmente perdenti! ma su un'intesa sempre pi intensa, viva e sistematica come vorrebbe la Costituzione, che affida i monumenti non allo Stato bens alla Nazione. Non vi ancora una sensibilit adeguata in questa direzione; ma il futuro l.
Roma fra gli oggetti pi complessi e belli che l'umanit abbia prodotto; fra tutti, forse, il pi imperituro, fra decadenze e rinascimenti del classico. Deve essere tutelata con rigore e al tempo stesso non ridotta a museo. L'antichit deve insomma misurarsi anche qui con una moderata modernit, come nei servizi quali le metropolitane e nella stessa cultura, che se non contemporanea, resta prestito morto. Credo che antichit e modernit possano trovare un modo soddisfacente di convivere ( attraverso la metropolitana che si preso coscienza ad Atene della citt sepolta). Equilibrio: ecco la dote indispensabile al Soprintendente, che deve guardarsi da uno sterile fondamentalismo conservativo come dal lassismo cui oggi tutto tende e a cui deve essere posto freno.
Inizio qui un dialogo con Angelo, e pongo un primo problema. Manca a Roma un Museo della citt e del suburbio, che ne spieghi l'imago: un museo topografico dove paesaggi e costruzioni svolgano finalmente la loro funzione di dimora del resto della vita e dell'arte. solo attraverso un tale museo che tutti potrebbero prendere coscienza del valore, non solo orografico, di montes e valles; anche dell'impiegato Palatino, che sta precipitando. I fondi si ottengono pi facilmente attraverso progetti condivisi, che coinvolgano, facciano discutere e appassionino. Una mostra sul Palatino e numeretti di riferimento ad ogni monumento che rimandino a spiegazioni a parte costituirebbero un buon incipit in questa direzione.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news