LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il ministro: "Chiamer Isozaki"
Massimo Vanni
La Repubblica Firenze, 13/01/2005

UFFIZI, il ministro dei beni culturali Giuliano Urbani convocher Isozaki per il progetto della loggia. E, in pratica, all'architetto giapponese chieder se intende rinunciare o modificare quanto fino ad oggi disegnato. Davanti al sindaco Leonardo Domenici, agli assessori Gianni Biagi e Simone Siliani, al soprintendente Antonio Paolucci e al governatore toscano Claudio Martini, tutti riuniti ieri mattina nel suo ufficio di via del Collegio romano, il ministro annuncia nuovi e pi interessanti risultati scaturiti dalle indagini archeologi che di Riccardo Francovich. E per questo, aggiunge, abbiamo il diritto-dovere di informare Isozaki.
Quali sono le novit? La relazione Francovich allarga il campo di scavo fin sotto la biblioteca Magliabechiana, la chiesa di San Pier Scheraggio e Palazzo Vecchio. E quello che emerge molto di pi dei rilievi conosciuti al tempi della mia lettera, dice Urbani ricordando il fax inviato al sindaco col quale, a met ottobre, fece sapere che il progetto Isozaki non sarebbe mai stato realizzato. Parole che suonano cos: se la loggia era irrealizzabile allora (quando si parlava solo di un muro medievale), tanto pi lo alla luce dei nuovi rilievi. Mala partita solo all'inizio.
Il mio pensiero l'ho gi espresso nella lettera, tutto l, conferma il ministro sprofondato su un divanetto. Come dire, cos com' la loggia non va. Ma cosa succederebbe se Isozaki, anzich rinunciare e ricorrere per danni (c' gi il contratto firmato), accettasse di modificare il progetto tenendo conto dei nuovi rilievi? Come fermarlo in questo caso?
Credetemi sulla parola, questa storia delicatissima, aiutateci ad accendere i riflettori su due aspetti la richiesta del ministro sui lavori dei Grandi Uffizi che vanno avanti e sulla Fondazione che intendiamo creare per tutto il polo museale fiorentino. Paolucci, che in via del Collegio romano ha vissuto per oltre un anno da ministro, scuote la testa: Tutto questo l'ennesimo tentativo di trovare una ricucitura politica. Ma secondo lei si far o no la loggia? Se non lo scrive, glielo dico, dice il soprintendente. Risposta eloquente.
Il sindaco Domenici conferma la sua linea davanti al ministro: Noi siamo per farla. Ma non siamo pi allo scontro di qualche mese fa. Per la prima volta Urbani annuncia un proprio intervento su Isozaki. E cos facendo si assume la piena responsabilit (giuridica e finanziaria) di ogni decisione. Non solo.
Isozaki architetto di fama mondiale, ultra-apprezzato in Italia: uno che studia la pietra serena e le linee delle logge fiorentine merita tutta la mia considerazione, afferma il ministro. Niente da dire insomma sul valore estetico del progetto, fa intendere Urbani prendendo la distanze
dalle campagne alla Oriana Fallaci o alla Vittorio Sgarbi. Anche rispetto alla posizione espressa nella lettera di ottobre, c' adesso una valutazione che esprime rispetto per il progetto, dice il sindaco. Non siamo alla crociata, si associa Urbani. Il punto sono gli scavi, non il giudizio estetico. Della Fortezza e del parcheggio contestato non si parla. Forse ne parlano il sindaco e il ministro, quando per mezz'ora si appartano per un faccia a faccia. Ci sar il parere del nostro organo consultivo, non posso esprimermi prima di allora, dice solo Urbani. Si parla invece di servizi integrati per musei e biblioteche e per questo, da ieri, stato aperto un tavolo ministero-Comune. Si parla anche delle celebrazioni di Galileo, che proprio nellattuale ministero dei beni culturali, un tempo centro culturale dei gesuiti, fu segregato in attesa dell'abiura. E si conviene che i musei di Firenze avranno la loro Fondazione, aperta agli investitori privati. E' lo stesso Paolucci, un tempo perplesso sull'idea, a chiedere che la Fondazione non riguardi solo gli Uffizi.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news