LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Fortezza, via d'uscita
P. d. A.
La Nazione, Firenze, 11/1/2005

Parmenide, chi era costui?. La parafrasi di Don Abbondio che per citava Carneade, altro filosofo greco ma di tre secoli dopo si sentita risuonare pi volte sul terrazzino di Palazzo Vecchio dove i fumatori incalliti del consiglio comunale si stipavano a turno. Era stato il sindaco, che di filosofia esperto, a citare la differenza sconosciuta ai pi tra aletheia (la verit) e doxa (l'opinione) per capire il mostro della Fortezza. Insomma, sulla questione dello scempio o del non scempio bisogna giudicare secondo ragione, come vuole Parmenide, perch la ragione e non l'occhio a vedere il vero. Ma di filosofico c' stato ben poco nel dibattito che seguito cinque minuti per ogni gruppo alla proposta del sindaco Domenici di una consultazione della citt. Qualcuno ha rivendicato il ruolo del consiglio come unica interfaccia della cittadinanza, altri hanno invitato il governo della citt a prendersi le proprie responsabilit e a far abbattere le strutture che fuoriescono dal terreno, altri ancora hanno plaudito a un'iniziativa che ha il merito di prender tempo e di ascoltare il parere del ministero e della soprintendenza. Poi la questione, visto che l'ordine del giorno la considerava come comunicazione con brevi repliche, rimasta sospesa. Dibattito e decisione a un prossimo consiglio. E' una proposta che avanzo ha esordito Leonardo Domenici nel suo intervento in aula in modo che il consiglio abbia il tempo necessario per riflettere sui modi e sui tempi della consultazione, per discuterne approfonditamente e infine per deliberare, nel massimo rispetto della sua sovranit e del suo ruolo. Tramontata la proposta dei tre saggi: Nei giorni scorsi avevo avanzato l'ipotesi di un comitato di esperti super partes. Nel frattempo, il soprintendente Paolucci aveva proposto di far valutare l'impatto dell'opera al comitato di settore del ministero dei beni culturali, che presieduto da Marisa Bonfatti; la cosa mi ha fatto piacere, visto che avevo gi contattato Marisa Bonfatti proprio per coordinare il gruppo dei saggi. A questo punto credo che sia inutile produrre doppioni. Mi auguro solo che il parere del comitato venga espresso in tempi rapidi e certi, cos che il consiglio possa avere una opportunit in pi per valutare la consultazione.
Ponzio Pilato, al confronto del sindaco, era un decisionista commenta il capogruppo Udc Mario Razzanelli . Invece di assumersi la responsabilit dell'errore, Domenici pensa di lavarsene le mani lasciando ai fiorentini l'onere della scelta. Il capogruppo di Forza Italia Paolo Amato chiede su quale progetto, visto che quello definitivo non stato ancora approvato dalla Giunta, si deve fare la consultazione, e sollecita un consiglio straordinario dentro il parcheggio, perch la cittadinanza possa rendersi conto dei fatti con visite guidate dall'assessore alla partecipazione. Ornelia De Zordo parla di incapacit della giunta a uscire dall'impasse, Monica Sgherri (Prc) sottolinea che le consultazioni si fanno prima. Favorevoli Ugo Caffaz (Ds) e Nicola Perini (Margherita) che sollecitano un plastico e una simulazione al computer per conoscere un progetto che nessuno ha mai visto.




news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news