LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Librerie, i fondi della discordia
Fabrizio Coscia
09/01/2005 Il Mattino



gi polemica sui contributi regionali a favore di librerie e case editrici storiche della Campania.

Cinquecentomila euro stanziati dalla delibera del 28 dicembre scorso, ripartiti pi o meno equamente, tra Treves, Colonnese e La Conchiglia, oltre al Circolo della Stampa e allEmeroteca Tucci.
Contributi straordinari che arrivano a tamponare situazioni critiche o di emergenza, legate a minacce di sfratto, gravi difficolt economiche o mancanza di sedi.

Eppure non si sono fatte aspettare le prime richieste di chiarimenti, partite dal libraio Gianfranco Lieto, titolare dal 1954 dellomonima libreria di viale Augusto a Fuorigrotta: Mi chiedo - afferma Lieto - quali sono stati i criteri che hanno portato a una simile decisione.
stato fatto un bando?

stata indetta una lotteria? Aspettiamo risposte chiare dalla Regione, che ha elargito denaro pubblico a pochi fortunati. Subissato da richieste di chiarimenti, anche Paolo Pisanti, presidente dellAssociazione Librai, ha sollecitato alla Regione trasparenza sui criteri della delibera. Le librerie in difficolt sono tante - dice - e non solo a Napoli. Basti pensare alla Libreria del Sannio, costretta alla chiusura. Raimondo Di Maio, della Dante & Descartes, auspica la creazione di un comitato di intellettuali che monitorizzi tutte le librerie, un vero e proprio atlante delle librerie campane, affinch la divisione dei contributi venga fatta con piena cognizione. Un commento ottimistico proviene da Diego Guida, il quale si augura che la delibera rappresenti un primo finanziamento che apra la strada ad altri interventi, programmati e duraturi nel tempo, fino ad arrivare a una legge sulleditoria. Un sasso nello stagno, dunque, quello gettato dal copogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Franco Bianco, promotore delliniziativa. I criteri - spiega Bianco, rispondendo alle richieste di chiarimento - sono stati quelli dettati dallemergenza. Le difficolt di Treves e Colonnese hanno trovato la solidariet unanime di una fetta rappresentativa della cittadinanza napoletana. Si tratta soltanto di un preludio a una prossima legge-quadro che permetta di intervenire in maniera mirata a sostegno di tutte le librerie e gli enti che svolgono attivit culturali meritorie, dopo un censimento dell'intera realt campana.

Soddisfatti, naturalmente, i diretti interessati. Per Rino De Martino, della Treves, si trattato di un segnale di sensibilit nei confronti di alcune situazioni critiche, mentre Eddy Colonnese sottolinea limportanza, e lurgenza, di una legge-quadro di sostegno e dincentivazione delle librerie. Se questo intervento davvero un primo passo in questa direzione, non posso che prenderne atto con soddisfazione. Resta il mistero della terza casa editrice beneficiaria dei contributi: non si tratterebbe, infatti, della Conchiglia caprese di Ausilia Veneruso (che ha confermato di non saperne nulla), ma, secondo quanto afferma Bianco, di una casa editrice di Pozzuoli che versava in difficolt analoghe alle altre due.
Non esiste nessuna Conchiglia a Pozzuoli - assicura Gino Fusco, titolare de Il nome della rosa, vivace realt culturale puteolana, che dopo la chiusura forzata di agosto, ha messo in vendita i locali della libreria -
Lunico libraio di Pozzuoli sono io. Per questo, quando ho saputo della delibera, ho pensato si trattasse della mia libreria, visto che Franco Bianco si era mostrato sensibile alle sue sorti.

Ma poi ho dovuto ricredermi. A chi andranno, dunque, i quarantamila euro previsti per la fantomatica La Conchiglia? una macchia che offusca la felicit che tutti i napoletani dovrebbero provare per il riconoscimento dato a Treves e Colonnese, secondo leditore Tullio Pironti.
Forse, pi banalmente, solo una svista istituzionale.




news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news