LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

«Referendum» sul parcheggio che oscura la Fortezza
Paola Fichera
10-GEN-2005 Nazione Toscana & Liguria



«MOSTRO»
II sindaco di Firenze lancia il referendum sul cemento che nasconde le mura della Fortezza da Basso

FIRENZE — Una consultazione popolare sulla costruzione del parcheggio in piazza Caduti dei Lager a ridosso della mura cinquecentesche della Fortezza da Basso. E' quello che stamattina il sindaco Leonardo Domenici, presidente anche dell'Associazione nazionale dei comuni italiani, chiederà prima alla sua giunta, poi alla maggioranza di centrosinistra e. nel pomeriggio, all'intero consiglio comunale. Per giorni e giorni «La Nazione» ha pubblicato le opinioni dei lettori su quello che è stato ribattezzato prima «il mostro» poi «il pasticcio» della Fortezza. E alla fine il primo cittadino ha in qualche modo accolto il 'suggerimento' de) nostro giornale e deciso di chiedere ai fiorentini cosa ne pensano della costruzione di un parcheggio che, per quanto utile a una città affamata di posti auto e assediala dal traffico, nasconde di fatto per buona parte la vista delle mura della Fortezza da Basso. La Fortezza è il primo esempio di architettura fortificata per resistere alle armi da fuoco. Tutta l'Europa ha in qualche modo 'copiato' il progetto di Antonio da Sangallo il Giovane, il quale riuscì a ideare questo scudo ai primi rudimentali cannoni che avevano messo in difficoltà i sistemi di difesa delle città. Data di costruzione 1538. Un altro degli edifici che il mondo ci invidia. Lunga la storia della querelle che da mesi appassiona la città. Ultima in ordine di tempo la polemica
scoppiata fra Confmdustria e quello che. almeno in teoria, dovrebbe più facilmente essere il partito di riferimento degli imprenditori: Forza Italia. Durissimo nelle ultime 48 ore lo scambio di battute fra il presidente degli industriali (che ha accusato i forzi sti di non avere programmi) e il coordinatore regionale azzurro che ha già fatto arrivare sul tavolo del ministro Urbani un dossier completo sulla faccenda. Questioni politico-economico a parte, e stata soprattutto la gente a pretendere attenzione su quello che stava accadendo a uno dei luoghi, forse trascurati in questi anni dalle amministrazioni che si sono succedute, ma evidentemente sempre vicino all'anima della città. La richiesta di opinioni promossa da La Nazione ha dato spazio alle voci di tanti cittadini che si sono scagliati con forza contro la costruzione di quel parcheggio che rende impraticabile la vista delle mura. Contro un parcheggio e un"idea di città che, evidentemente, chi ama Firenze non ad approva. E il sindaco ha raccolto la sfida. Nei giorni scorsi ha ordinato la sospensione dei lavori nel cantiere di piazza Caduti dei Lager e oggi proporrà la consultazione cittadina utilizzando uno strumento previsto dall'articolo 100 nel nuovo Statuto comunale.
Sempre che, nel frattempo, non ci pensi la Soprintendenza a dire l'ultima parola, a uscire dal tunnel di imbarazzi nel quale è precipitata dopo il sì di due soprintendenti in carica.



news

22-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news