LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Decumani, sos degli intellettuali
Giantomaso De Matteis
la Repubblica - cronaca Napoli 6/1/2005

I "guardiani" del centro storico non ci stanno. Non va gi a diciotto intellettuali l'annuncio dell'amministrazione comunale di ripavimentare i Decumani. Un andazzo preoccupante, quello di arredare piazze e strade con la pietra lavica dell'Etna del tutto estranea al genius loci, anzich con i basoli vesuviani esistenti, rilavorati secondo una modalit seguita nei secoli.
Diciotto firme apposte su una lettera indirizzata al sindaco, Rosa Russo Iervolino, contro un annuncio che suscita forti preoccupazioni in quanti hanno salutato con soddisfazione e orgoglio l'inserimento del centro storico nel patrimonio dell'umanit. Ma c' di pi nell'appello di Raffaele Bertoni, Corrado Beguinot, Alessandro Castagnaro, Alda Croce, Renato De Fusco, Antonio Ghirelli, Francesco Lucarelli, Giovanni Lubrano di Ricco, Aldo Loris Rossi, Andrea Geremicca, Gerardo Marotta, Aldo Masullo, Gerardo Mazziotti, Giulio Pane, Nicola Pagliara, Raffaele Raimondi, Michele Serio, Maurizio Valenzi. Chiedono al primo cittadino di essere ascoltati. E davanti a decisioni delicate di promuovere un ampio dibattito culturale. Come quello, ricordano, promosso dal Comune di Firenze per la ripavimentazione di piazza della Signoria. Lo consideriamo opportuno, aggiungono, tanto pi che, scadendo nel 2005 i dieci anni dall'inserimento nel patrimonio dell'umanit, dovr essere inviata all'Unesco una dettagliata relazione sulla conservazione del centro storico.
Gi la Soprintendenza tempo fa ha intimato il suo alt. Quelle strade sono vincolate, non si toccano: L'uso di un manto indifferenziato finisce per cancellare ogni traccia della storia. L'amministrazione stata sorda. Dopo il lancio dei Boc ha destinato 10 milioni di euro per strade, marciapiedi e illuminazione del centro storico. Parte di via Toledo stata arredata nel 2002 con la pietra lavica dell'Etna. Il novembre scorso ha gi ceduto: buche, dissesti e avvallamenti. L'ultima ferita nel cuore dei Decumani.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news