LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - "Imprese, boicottate la cartellopoli romana". Dopo lo stop di Telecom appello dei minisindaci alle aziende: basta abusivismo
LAURA MARI
LA REPUBBLICA 9 novembre 2011

Catarci: "Raccoglieremo firme di intellettuali e cittadini"

De Giusti: "Listeremo a lutto i mega-manifesti". Entro il 2010 contiamo di avere un piano regolatore delle affissioni pubblicitarie


Una lettera aperta alle aziende affinch boicottino la pubblicit sugli impianti di Roma. La rivolta anti-cartelloni parte dai presidenti dei municipi, pronti ad organizzare una grande campagna di lotta agli impianti abusivi. Entro la fine di novembre annuncia il mini-sindaco dell'XI municipio, Andrea Catarci convocher un'assemblea pubblica in cui verranno invitati comitati, esponenti politici di destra e sinistra dirigenti d'azienda e intellettuali. Scopo dell'assemblea scrivere un manifesto di denuncia contro la giunga dei cartelloni e raccogliere le firme di chiunque abbia a cuore il decoro della citt, affinch il Campidoglio rediga un vero ed efficace piano regolatore degli impianti. Inoltre, prosegue Catarci, vogliamo coinvolgere le grandi aziende e convincerle a smettere di pagare la pubblicit sugli inpianti di Roma. Tra i primi presidenti che hanno aderito alla rivolta civica anti-cartelloni c' il mini-sindaco del XVII municipio, Antonella De Giusti. Oltre a partecipare all'assemblea pubblica dice inviter tutti i residenti ad attaccare un fiocco nero sui cartelloni pubblicitari, cos da listare a lutto le strade, da Prati al Vaticano, che vengono quotidianamente soffocate dal degrado dei mega impianti. Inoltre, la presidente De Giusti annuncia che scriver al ministro dei Beni culturali, Giancarlo Galan, affinch intervenga per tutelare le zone storiche di Roma. All'appello si unisce anche Susi Fantino, minisindaco del IX municipio. Solo pochi giorni fa denuncia Fantino in via Tuscolana due persone sono morte schiantandosi con lo scooter contro un impianto pubblicitario. Questi cartelloni sono ormai trappole mortali, vengono installati in contrasto con le norme del codice stradale, mettendo in pericolo la vita di automobilisti e centauri. A sollecitare nuove regole e una mobilitazione civile anche il minisindaco del X municipio, Sandro Medici. Non c' strada di Roma che sia stata risparmiata dall'abusivismo pubblicitario e dalla giungla della Cartellopoli polemizza Medici sull'Appia i maxi- pannelli sono ovunque, a ridosso di curve, incroci e in mezzo agli spartitraffico. Una deregulation su cui il Comune non mai intervenuto.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news