LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Patrimonio culturale a portata di mano. Tre giorni di dibattiti
La Nuova Venezia 8/11/2011

Si aperta ieri in Aula Baratto a Ca' Foscari e proseguir anche oggi e domani la tre giorni dedicata da Ca' Foscari all'approccio didattico ai beni culturali dal titolo Patrimonio Culturale e societ civile. Dal Progetto Europeo alla realt educativa: applicazioni della metodologia e del toolkit ELAICH. Davanti ad autorit, funzionari di istituzioni ed organizzazioni nazionali ed internazionali che si occupano di educazione e conservazione del patrimonio culturale, si sono alternati relatori internazionali per realizzare un rapporto nuovo tra sistemi educativi e conservazione dei beni culturali grazie all'innovativo progetto europeo
ELAICH. Toccare con mano le pietre dell'Acropoli di Atene, scoprire l'Erodion vicino a Gerusalemme, addentrarsi nei tempi nabatei di Petra, provare l'ebbrezza di essere restauratori per un giorno a Malta, vedere al microscopio un mondo diverso, queste alcune delle attivit degli studenti partecipanti al progetto ELAICH. Ripristinare il rapporto della societ in generale, e dei giovani in particolare, con i luoghi e i monumenti del proprio patrimonio culturale e contribuire alla consapevolezza dell'importanza di tali tesori lo scopo principale del progetto ELAICH (Educational Linkage Approach In Cultural Heritage). Come ha sottolineato il Consigliere del Ministro per i Beni e le Attivit Culturali Franco Miracco, non c' approccio corretto alla nozione di beni culturali da parte di chiunque, a cominciare dai giovani, se questa nozione non viene immersa in una dimensione etica. Il che significa che devono essere messi assieme competenza specialistica, gli studi disciplinari e attenzione ai temi che di volta in volta pone la societ civile rispetto alla tutela e allo studio dei beni culturali. L'assessore alle Politiche educative Andrea Ferrazzi ha noi evidenziato quanto quello dei beni culturali sia un tema importante per Venezia. Appoggiamo in ogni modo questa iniziativa - ha detto - tutela e valorizzazione del bene vanno insieme ed essenziale la diffusione di base dei principi della valorizzazione, chi si abitua a vivere in un contesto bello, e sa riconoscerlo, cresce. Anche Giovanna Damiani, Soprintendente al Polo Museale di Venezia, intervenuta dicendo: Questo progetto tocca due punti focali: l'orientamento ai giovani e la localizzazione nei paesi del Mediterraneo. I giovani oggi, nell'era della globalizzazione, subiscono innumerevoli sollecitazioni che li distolgono dalla consapevolezza della loro identit culturale, che noi invece dobbiamo recuperare. Interessante anche l'estensione al Mediterraneo e ci auspichiamo porti un ulteriore passo interculturale per riconoscere l'incrocio delle varie radici culturali che in molti momenti della Storia si sono intrecciate in quest'area".



news

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news