LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Pietraperzia. Forestali antincendio bonificano l'area archeologica di Runzi
LA SICILIA Marted 08 Novembre 2011



Pietraperzia. Lavori di bonifica per il sito archeologico di contrada Runzi. Cinquanta forestali dell'antincendio di postazione a Marcato Bianco sono stati dirottoti in contrada Runzi a seguito di un accordo tra la Soprintendenza alle belle di Enna e l'ispettorato foresta provinciale. I 50 lavoratori appartengono alla squadra estiva dell'antincendio e sono i 151nisti che per legge devono completare le relative giornate. Con questo progetto si sta facendo un lavoro di qualit in un sito archeologico che era dominato dalle erbacce e dall'incuria.
Ieri mattina per conto dell'Archeoclub il sito stato visitato dall'archeologo Gianluca Miccich: E' un'iniziativa che sta restituendo alla comunit siti di grande valore turistico. Abbiamo proposto al sindaco Emma di allargare l'intervento ai siti di Tornab, Rocche, Crasts e la Piramide di Cerumbelle.
Ho gi contattato - afferma il sindaco Vincenzo Emma - la Soprintendenza e il Corpo forestale per la bonifica degli altri siti. Nel nostro circuito turistico abbiamo la presenza di questi siti, che stiamo attenzionando anche con la viabilit rurale; in parte abbiamo sistemato quella che conduce alle Rocche dove vi sono centinaia di tombe di insediamento greco del neolitico.
Il sito archeologico Runzi - afferma l'ing. Francesca Cal - gi stato acquisito al demanio regionale con D. A. 8911/1992, infatti stato oggetto di regolari campagne di scavo, condotte dalla Soprintendenza di Enna negli anni '80, che hanno permesso di mettere in luce alcuni livelli di frequentazione dell'area in et preistorica e parte delle strutture architettoniche di un complesso edilizio di et romana. La consistente presenza delle strutture antiche gi esplorate, e il loro buon stato di conservazione, ha consentito un significativo intervento di valorizzazione tramite il Pit 11 Enna: Turismo tra Archeologia e Natura, diretto dall'arch. Giuseppe Paolino e uno staff tecnico composto da archeologo, agronomo e geologo. L'intervento consisteva nel miglioramento dell'accesso a partire da un sistema di segnaletica, che informasse i turisti di passaggio, posizionata agli incroci di confine dell'ambito comunale; inoltre venne sistemata l'area di sosta per gli automezzi e venne realizzata una barriera doppia di vegetazione di presidio che costituisse freno e filtro a detriti e trasporto solido. Si realizz il sistema dei percorsi di visita con sentieri in terra battuta. Venne ristrutturato anche un antico rudere, in cui si ricavarono i servizi igienici e un riparo in caso di cattivo tempo.
Giuseppe Car


08/11/2011



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news