LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA. Decoro, vademecum per i lavori
ILARIA BONUCCELLI
GIOVED, 03 NOVEMBRE 2011 IL TIRRENO Lucca





Iniziativa del Comune per evitare nuovi incidenti con il bitume





Dopo lincidente del bitume sul sagrato di San Michele, lassessore ai lavori pubblici laveva promesso: mai pi toppe, mai pi interventi che mettano rischio o deturpino il patrimonio pubblico. E ora Marco Agnitti mantiene fede allimpegno: con i tecnici del settore prepara un vademecum per gli interventi in situazioni di emergenza. A fine settimana, ha fissato la prima verifica. Una volta, poi, che la bozza sar ultimata, avvier il confronto ufficiale con la Sovrintendenza, secondo quanto concordato con lingegner Francesco Cecati, funzionario di riferimento per le Belle arti.
Per Agnitti fondamentale che il Comune, e quindi i suoi operai, sappia sempre come intervenire in situazioni di emergenza, senza creare danni al patrimonio artistico. Il vademecum, vagliato dalla Sovrintendenza, con indicazioni per i diversi casi, sembrato il metodo pi efficace. Cos nel progetto stata coinvolta Monica Rosati, funzionaria del settore qualit allinterno del dipartimento dei lavori pubblici. E nel giro di un paio di giorni verr avviato il primo confronto sulle nuove regole. Quando il regolamento sar ultimato, la bozza poi verr discussa con le Belle arti, per evitare provvedimenti come il divieto di utilizzo imposto per piazza San Michele, dopo limpiego del bitume per tappare le buche del sagrato della chiesa.
Con la Sovrintendenza, fra laltro, verr avviata la riflessione anche per la riqualificazione di piazza San Michele, ora che i Comics sono finiti e che stato deciso di spostare il mercato di Natale in piazza Napoleone. Nel programma triennale dei lavori pubblici sarebbero gi previsti 900mila euro necessari per il restauro della piazza: 400mila nel 2012 e 300mila lanno per il 2013 e il 2014. Ma se questo programma verr rispettato dipender molto anche dalla disponibilit delle fondazioni bancarie a sostenere unoperazione che, per la Sovrintendenza, fondamentale. Nel momento, in cui il ministero ha vietato (il 29 settembre) lutilizzo di piazza San Michele, ha ribadito che prima di ragionare di un nuovo regolamento duso, vuole un progetto di recupero della piazza. Lamministrazione non indifferente a questo richiamo. E anche se non riusciusse ad avviare i lavori prima della fine del mandato, vuole, per, almeno iniziare la progettazione e, soprattutto, i sondaggi necessari a capire quali tesori si potrebbero celare sotto la pavimentazione. Per queste operazioni iniziali, lamministrazione potrebbe trovare anche le risorse necessarie (da 30mila a 50mila euro) nel proprio bilancio ordinario. Questo, fra laltro, lavvio della progettazione consentirebbe di intraprendere in tempi vrevi il ragionamento con la Sovrintendenza sui futuri utilizzi della piazza. Per quanto - come gi fatto presente dallassessore al decoro, Moreno Bruni - in futuro saranno assai meno le manifestazioni ammesse in San Michele.



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news