LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Ruggirello, l'onorevole con la casa abusiva "Sanatoria? La mia sarebbe una legge giusta"
CARMELO CARUSO
MARTED, 11 OTTOBRE 2011 LA REPUBBLICA - Palermo



Il ddl che aveva presentato finito nel cestino. "Il governatore mi ha rimproverato di avere denunciato la mia situazione" L'intervista


LA mia non una sanatoria, ma una riqualificazione. Anzi, diventeranno immobili appartenenti ai Comuni che insieme alla Soprintendenza decideranno se abbatterli o destinarli ad altri usi. Dice cos Paolo Ruggirello, primo firmatario di quel disegno di legge poi abortito per sanare le case costruite a meno di 150 metri dalla costa. Nonch proprietario di un edificio abusivo sul lungomare di Marausa, a Trapani. Roba da Cetto Laqualunque, per Ivan Lo Bello, presidente di Confindustria Sicilia. Ma per il deputato dell'Mpa pi un'idea degna del ministro riformista Fiorentino Sullo (ministro dei Lavori pubblici nel 1962 ndr). Onorevole Ruggirello, da Sullo a Cetto Laqualunque ce ne corre... Mi piace Albanese e se Berlusconi vuole fare il partito della gnocca, Cetto mi sembra che abbia cominciato c'u pilu, insomma era avanti. Cominciamo dalle sue case, quante ne possiede tra abusive e non abusive? Tre, ma quella di Marausa cointestata con le mie sorelle. Abusiva e lo sapevo pure quando l'ho acquistata nel 1991. Posso mostrare l'atto notarile. Diciamo che l'ho comprata di seconda mano. Ottanta milioni e 940 metri quadrati, dove davvero non posso gettare neppure una cazzulata di cemento.

Ma lei l'ha comprata anche sapendo che la precedente proprietaria era stata condannata per abusivismo? Era di un ristoratore. Per aprire un'attivit come un ristorante doveva essere tutto a posto. Io ho pagato al notaio e in quel momento il notaio rappresentava lo Stato. L'errore non mio. La prima proprietaria aveva fatto richiesta di sanatoria, per la quale si aspetta ancora un parere della Soprintendenza, dopo 15 anni.

Di fatto, il suo capogruppo Musotto lo ha abbandonato, per non dire del governatore.

Con il presidente Lombardo ho parlato. Mi ha solo rimproverato la conferenza stampa in cui ho denunciato la mia situazione. Ma io sono fatto cos, ho preferito dirlo prima che qualche sinistrorso gridasse allo scandalo. Riguardo al mio capogruppo, ho chiesto la sua firma per dare forza non al disegno ma al mio nome. D'altra parte non sono assoggettato neppure al presidente, lo dimostra il fatto che sia rimasto in aula durante la mozione Russo. La verit che sarebbe un disegno di legge trasversale. E a Montecitorio Cicchitto e Verdini... Magari la stanno copiando? Gi. E chiss quanti saranno quelli che poi la voteranno all'Ars...



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news