LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA. Mercato di San Michele, aria di trasloco
BARBARA ANTONI
GIOVED, 06 OTTOBRE 2011 IL TIRRENO - - Lucca





La collocazione pi gettonata: piazza Napoleone. Cambieranno anche i banchi


Per progetti pi definiti, appuntamento tra due settimane



Il progetto era nellaria: trasferire in altro luogo i tre mercati annuali (del Settembre Lucchese, di Natale e Pasqua) ospitati sul sagrato di San Michele. Ieri il dibattito ha preso il via, con lesame di nuove possibili collocazioni. La pi caldeggiata: piazza Napoleone.
Ma anche piazza Guidiccioni, e altri spazi allinterno del centro storico cittadino.
Palazzo Orsetti, da parte sua, molto generico: conferma di pensare ai mercati di piazza San Michele nellottica di un loro rilancio e valorizzazione, ma non si schiera su alcuna proposta formale in merito alla loro collocazione. Lidea che comunque c - questo viene confermato - che i mercati che occupano il sagrato della chiesa dedicata a San Michele Arcangelo cominciano ad essere poco tollerati nella collocazione che invece storica per questi eventi. Perch risulta che le guide turistiche, riportando la voce dei loro ospiti, abbiano manifestato lo scontento per un sagrato di valore storico e religioso troppo spesso occupato da manifestazioni di altra ispirazione. E perch i commercianti con negozi ed esercizi intorno alla piazza hanno fatto sentire il proprio dissenso nei confronti dei tre mercati annuali il cui livello qualitativo, stato sottolineato a pi riprese, sceso progressivamente negli anni.
In particolare a seguito degli ultimi eventi - la denuncia di Italia Nostra per il bitume usato per riempire le buche nelle pietre del sagrato e il richiamo della Soprintendenza al Comune in merito sia ai metodi usati per mettere in sicurezza le pietre che al futuro utilizzo del sagrato, che va regolamentato, come ha spiegato il soprintendente Agostino Bureca - lincontro gi a suo tempo convocato per ieri mattina dallassessore al centro storico Moreno Bruni con le categorie e gli ambulanti del mercato di piazza San Michele ha finito per focalizzarsi quasi completamente sulla collocazione futura del mercato. E da qui le possibilit messe sul tavolo: quelle di trasferirlo in piazza Napoleone, a pochi metri di distanza da San Michele, oppure in piazza Guidiccioni, oppure altre ipotesi ma meno prese in considerazione.
Altro aspetto in esame del mercato, sempre in spirito di cambiamento, quello riguardante il rinnovo della veste dei banchi, lipotesi del logo unico per tutti gli ambulanti (ipotesi del resto gi presa in esame dal precedente assessore Marco Chiari).
E comunque, riguardo alle modalit di utilizzo futuro del sagrato di San Michele, da Palazzo Orsetti si mettono le mani avanti, giurando di non avere ricevuto finora la lettera in cui la Soprintendenza invece ha comunicato la revoca di tutte le autorizzazioni in essere, delle opere, delle attivit e delle installazione, anche a carattere temporaneo finora previste sulla piazza.
Assessore Bruni, categorie commerciali e ambulanti di piazza San Michele si rivedranno il 19 ottobre per riparlare del futuro dei tre mercati annuali, della loro collocazione e dei miglioramenti da apportarvi.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news