LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Il Dolmen va valorizzato
LA SICILIA - 06 OTTOBRE 2011



La Pro Loco con Peppino Corsico riaccende i riflettori sul monumento neolitico


Tutelare e valorizzare il Dolmen. Scende in campo la Pro Loco, per accendere i riflettori sul monumento neolitico. Il presidente dell'associazione turistico-culturale ha, infatti, inviato una nota per porre all'attenzione degli organi competenti la necessit di attuare una serie di azioni allo scopo di preservare e migliorare la fruibilit del Dolmen. Destinatari della lettera sono il sindaco, l'assessore ai beni culturali, il dirigente del settore dei lavori pubblici del Comune, la Soprintendenza e il Genio civile di Siracusa. La Pro Loco segnala una serie di proposte. Innanzitutto, la protezione del sito con un tetto leggero sorretto da pali e travi in ferro zincato, al fine di riparare il monumento dalle intemperie, oltre all'installazione di una recinzione in metallo per evitare che i visitatori lo tocchino.
L'associazione propone altres di rivestire i blocchetti in pietra bianca, posizionati per prevenire eventuali crolli, con lastre di pietra arenaria che molto si avvicina, visivamente, per il colore, a quella del Dolmen. Si chiede anche la manutenzione, all'inizio della stagione turistica, non solo del Dolmen, ma anche del terreno all'interno del recinto protettivo e del viale che conduce al monumento. La Pro Loco, dietro autorizzazione degli organi comunali competenti, si rende disponibile alla gestione del sito, in collaborazione con l'associazione Nuova Acropoli. Sarebbe auspicabile che il Genio Civile, che sta brillantemente realizzando i lavori di messa in sicurezza dell'alveo del torrente Cava l'Unica, prenderebbe in considerazione la realizzazione di un passaggio a guado per consentire ai visitatori di poter accedere con sicurezza e visitare i Dolmen, unico in Sicilia, che sorge attaccato all'alveo, ha riferito Peppino Corsico, puntualizzando: Tra i beni storici della citt di Avola, oltre ai palazzi, alle chiese, agli archi in stile liberty, neoliberty, neoclassico e neobarocco, d lustro e notoriet indubbiamente anche il Dolmen. I visitatori, provenienti da ogni dove, lo apprezzano moltissimo e in parecchi hanno spesso segnalato alla nostra associazione lo stato di trascuratezza di un sito tanto raro.
Cenzina Salemi


06/10/2011



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news