LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Mura Dionigiane, scontro senza fine. Il presidente del Wwf Siracusa contesta i legali dell'A. M. Group
LA SICILIA Venerdì 09 Settembre 2011




Si riaccende la polemica per il progetto di 71 ville e un centro direzionale in contrada Epipoli. Si è appreso qualche giorno fa che i legali dell'A. M. Group si sono opposti al preavviso di parere sfavorevole della Soprintendenza.
«Non è possibile costruire 71 ville e un centro direzionale nei pressi del parco delle Mura Dionigiane» afferma invece Giuseppe Patti, presidente del Wwf Siracusa. Il presidente del Wwf Siracusa sostiene innanzitutto che «il parere del CRU (Comitato regionale dell'Urbanistica, ndr.) non è da considerarsi sovraordinato ad un decreto legislativo (quello che dal 1966 stabilisce il vincolo sulla particella catastale) così come stabilito da numerose sentenze. Anzi andrebbe accertato il comportamento del soprindentente che ha dato voto favorevole a un piano regolatore che non tiene in considerazione i vincoli della Soprintendenza».
Sostiene inoltre Patti che «il riferimento alla sentenza del Tar del 1991 è alquanto fantasioso. Questa sentenza infatti annullava un parere negativo della Soprintendenza, relativo alla sanatoria di una serra, per mancanza di motivazioni. Quindi una questione di metodo e non di merito».
E ancora: «La disparità di trattamento non esiste per questa materia. In ogni caso le due società citate hanno seguito un iter complesso di revisione vincolo.
«Questa revisione - afferma Patti - è possibile. Ma, per gli accertamenti compiuti sui terreni interessati, è difficile che si possa revisionare il vincolo: i tagli di latomia e blocchi, perfettamente squadrati, sono visibili ad occhio nudo, seppur inesperto, nei numerosi programmi di visualizzazione satellitari che si trovano in internet. In quella zona insiste un vincolo archeologico e paesaggistico, con precise prescrizioni.
«Inoltre va approfondita la corrispondenza agli articoli 55 e 56 delle norme tecniche di attuazione e la conseguente validità della convenzione stipulata fra il Comune e la società A. M. Group».
Fin qui le argomentazioni del presidente del Wwf Siracusa. Ma è abbastanza prevedibile che anche questa vicenda finisca in un dibattimento nelle aule giudiziarie. Si allunga così il già lungo elenco del contenzioso in materia di edificazione in aree tutelate».
s. m.


09/09/2011



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news