LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Portoghesi: San Silvestro una piazza da vivere tra caff, spettacoli e musica.
Raffaella Troili
Messaggero - Roma 31/8/2011

Piazza San Silvestro sar una tipica piazza romana, moderna ma con delle radici, assicura Paolo Portoghesi ispirandosi a com'era piazza Colonna nel1'800, cuore pulsante della citt. Niente amarcord, per carit. Allo stesso tempo precisa: Si deve capire che datata 2011. Deve respirare lo spirito del tempo. Non un gioiello difficile da gestire, ma uno spazio vissuto e funzionale, che si presti all'uso quotidiano, dove si possa fare della musica. Come? Via le panchine spazio e tavoli e poltrone dei caff, per esempio, una grande tradizione che va recuperata. E gli alberi, se ci devono essere, che facciano ombra, altrimenti non hanno giustificazione in una piazza. E che abbiano un profilo architettonico, rispettino l'idea di giardino. A breve, il professore, consegner un paio di proposte a cui sta lavorando per rivedere in corsa il progetto. Una revisione sollecitata dal sindaco che, dopo un sopralluogo al cantiere aperto il pruno agosto, aveva raccolto le perplessit dei residenti e ammesso anche lui: C' poco verde e troppe panchine-bare. Ora si cambia e l'assessore capitolino alla Cultura promette: Per novembre, massimo dicembre tutto pronto, non arriviamo neanche a febbraio. La verit che l'amministrazione intende inaugurare la piazza proprio la notte di San Silvestro, il prossimo 31 dicembre. Sto lavorando a tutto spiano e mi tremano i polsi-ammette il professore - proprio per l'importanza che la cosa ha. E' una grande occasione per Roma, si tratta di una piazza sempre sottoutilizzata, significa liberare 2000 mq nel centro storico, in un luogo chiave, dove ci sono tre chiese, si fermano i deputati al bar. E sto cercando di fare una piazza romana. Cosa vuol dire? Di solito le piazze romane dialogano con ci che intorno, perch hanno fontane o obelischi che si vedono a distanza. Un lavoro di fioretto, perch una piazza un vuoto e non deve essere riempito. Devo agire con discrezione, ci vogliono delicatezza, ma anche decisione. Spero di vedere il sindaco e le soprintendenze gi nei prossimi giorni, e credo che nel giro di una decina di giorni saremo in grado di dare un'idea finale della proposta. I tempi sono ristretti ma Portoghesi si augura che ci siano occasioni di confronto con i cittadini. Ieri si fatto il punto al ministero. A San Silvestro nascer una bella piazza romana legata alla tradizione dell'ottocento - ha spiegato il sottosegretario ai Beni culturali Francesco Maria Giro - con i tre elementi del verde, dell'acqua e della socialit. Restituiremo alla piazza la sua identit di spazio umano. Verde, acqua e punto di aggregazione. Questi i tre punti a cui sta lavorando Paolo Portoghesi. Sicuramente nella nuova piazza San Silvestro ci sar molto pi verde - da vedere se con pi alberi o aiuole - e una fontana. Soprattutto, come richiesto da Gasperini, sar un luogo delle arti, forse con uno spazio ricavato nel verde dove allestire rappresentazioni e installazioni. Sar la porta di accesso al sistema pedonale e al distretto culturale del Tridente Mediceo. Luogo di dialogo delle arti, palcoscenico ideale per le rappresentazioni delle eccellenze culturali presenti all'interno del Tridente.



news

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

25-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

Archivio news