LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze, tassa di soggiorno. Un successo, 10 milioni entro dicembre
M. Fa.
Corriere del Veneto 20/8/2011


Nel capoluogo toscano partita il primo luglio. Parla il vicesindaco Dario Nardella FIRENZE - Un volano per le attivit culturali. Dall'imposta di soggiorno Firenze ricaver 20 milione di euro all'anno. La tassa in vigore da quasi due mesi e i turisti che si sono rifiutati di pagare si contano sulle dita di una mano. Ma ora il Comune pensa gi ad ammorbidirla. Ispirandosi, spiega il vicesindaco e assessore al bilancio Dario Nardella, proprio al regolamento di Venezia. Vicesindaco, a Firenze la tassa di soggiorno funziona? Direi di s, siamo molto soddisfatti. Il primo giorno utile di riscossione stato il 1 luglio e dalle 26 strutture alberghiere che hanno presentato la dichiarazione il Comune di Firenze ha raccolto oltre 2omila euro. Entro fine anno contiamo di incassare io milioni. Una volta a regime, dal 2012, circa 20 milioni. Spesso i turisti chiedono a che cosa serva davvero l'imposta, ma finora abbiamo avuto solo cinque visitatori, tutti stranieri, che si sono rifiutati di pagare. In questi casi come vi comportate? Stiamo definendo in questi giorni una procedura adatta. A mio parere l'albergatore dovrebbe essere tenuto a contattare la polizia municipale, che comminer una sanzione. Di certo l'imprenditore non pu pagare al posto del turista, ma neppure non si pu lasciare ai turisti la decisione se pagare o meno. A Firenze non c' stata opposizione da parte degli albergatori? Certamente, tanto che hanno promosso un ricorso al Tar. Finora le due diverse richieste di sospensiva sono state respinte dai giudici, per cui guardiamo con fiducia alla discussione di merito. Stiamo continuando a dialogare cercando la strada per arrivare ad una soluzione collaborativa. A settembre cercheremo un accordo. Se lo raggiungeremo, pu darsi che gli albergatori rinuncino al contenzioso. Inoltre, a differenza di Venezia, va precisato che quasi tutti i Comuni della nostra area, anche piccoli, hanno applicato l'imposta. Quale compromesso proporrete agli albergatori? Stiamo ragionando su di una maggiore flessibilit dell'imposta. Ad esempio tenendo conto della stagionalit, su modello di quanto avviene a Venezia. Attualmente abbiamo previsto che si debba pagare un euro per ciascuna stella della struttura alberghiera per notte, uno o due euro per campeggi, ostelli e case per ferie. Come impiegherete i soldi? Abbiamo inserito l'allegato in bilancio che elenca tutte le spese previste: 500mila euro per il maggio musicale fiorentino, due milioni di euro per il trasporto pubblico locale, poi la notte bianca e l'acquisto del Teatro della Pergola. Ma potenzieremo i musei comunali e gli uffici di informazione turistica, la manutenzione del verde pubblico e faremo altri investimenti rivolti al turismo. Firenze e Venezia sono tra le prime citt ad applicare l'imposta. C' stato un confronto? Gli uffici tecnici sono stati in contatto continuo, tanto che i nostri due regolamenti hanno molte parti in comune, ad esempio l'articolo tre che definisce gli albergatori soggetti "responsabili dell'obbligo tributario".



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news