LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Calatafimi, un museo per i reperti Cristaldi: Cos si realizza un'idea
M.F.
Giornale di Sicilia, 14 dicembre 2004

CALATAFIMI. I tempi di quando potr essere aperto non si conoscono ancora, ma una certezza gi arrivata: Calatafimi-Segesta avr il suo museo archeologico che ospiter i reperti trovati nelle campagne di scavi della zona di Segesta. Il primo passo verso l'istituzione del museo stato l'incontro che il sindaco Nicola Cristaldi ha avuto con il Soprintendente ai beni culturali di Trapani, Giuseppe Gini e il direttore dei servizi archeologici, Rossella Giglio. La struttura esiste gi ed stata inaugurata lo scorso anno, in occasione dell'allestimento di una mostra. Ora si punta per alla creazione di un vero museo che potr accogliere i reperti catalogati e sistemati nei magazzini, senza che nessuno possa ammirarli. Si potr realizzare cos un'antica ispirazione della popolazione calatafimese - ha ribadito il sindaco Nicola Cristaldi al termine dell'incontro svoltosi a Trapani - ma si concretizza anche un progetto-guida per le altre piccole realt della Sicilia che contano interessanti siti storici e culturali.
L'idea del museo piaciuta anche a Rossella Giglio, che negli anni ha diretto diverse campagne di scavi a Segesta.
La sistemazione museale nasce dall'esigenza anche di far vivere il territorio - ha ribadito la Giglio, ora a capo dei servizi archeologici della Soprintendenza - una marcia in pi anche per uno sviluppo turistico. Il museo infatti collegher di fatto la zona archeologica e il paese di Calatafimi, spesso non raggiunto dai turisti che si fermano al tempio e al teatro. Insomma per i visitatori fare qualche chilometro in pi oltre il parco archeologico ci sar un buon motivo. E si pensa gi anche ad un collegamento con il bus-navetta gratuito.
Arrivare a Calatafimi significher anche visitare i vicoli storici - ha ribadito il sindaco - dove pensiamo di allestire esposizioni di elementi legati alla storia garibaldina e segestana.
Si pensa dunque ad un polo segestano. Intanto alla zona archeologica l'ultimo scavo della necropoli ellenistica extra moenia, nell'ambito del progetto redatto dalla Soprintendenza, ha consentito il ritrovamento assolutamente non previsto di una nuova imponente cinta fortificata di mura di et tardo arcaica.



news

23-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news