LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Campania. Cultura, sgravi per chi investe
Gerardo Ausiello
Il Mattino - Napoli 19/7/2011

Scattano le agevolazioni
Siglato il patto
Il sottosegretario Villari lancia la sfida Coinvolgere i privati nel rilancio del territorio, un esempio virtuoso di collaborazione
Accordo tra governo, industriali e Camera di commercio
In Campania modello Colosseo

Patto a tre fra governo, Confindustria e Camera di Commercio per coinvolgere le imprese nel rilancio della cultura a Napoli e in Campania. L'intesa stata siglata ieri tra il sottosegretario ai Beni culturali Riccardo Villari, il presidente regionale di Confindustria Giorgio Fiore e il numero uno dell'ente camerale Maurizio Maddaloni. La sfida applicare il modello Colosseo anche all'ombra del Vesuvio inaugurando sinergie pubblico-private per costruire sviluppo e nuovi posti di lavoro. Tanti i progetti in campo: il Forum delle Culture in programma nel 2013, la valorizzazione del sito archeologico di Pompei, la riqualificazione del centro storico di Napoli. Su questi e altri temi partito il confronto tra il governo e le forze produttive. Ma come si possono coinvolgere le aziende in un settore cos delicato e strategico? L'idea di Villari, affiancato nella riunione dal direttore generale del Mibac Anna Maria Bui, costruire un percorso virtuoso per applicare gli sgravi fiscali nel settore. Le norme gi ci sono e vanno attuate - spiega il sottosegretario - Dobbiamo coinvolgere i privati nei progetti culturali offrendo loro la deducibilit e la detraibilit. Su questo punto si registrato il pieno accordo tra le parti, tant' che la Camera di Commercio ha proposto di estendere gli sgravi fiscali anche alle associazioni che rappresentano le imprese e non solo alle singole aziende. Puntiamo a mettere insieme il sistema delle imprese e la rappresentanza istituzionale - sottolinea l'esponente del governo Berlusconi - per una nuova stagione di collaborazione e di dialogo innovativo sui temi della valorizzazione e della fruibilit dei beni culturali. Per Villari, infatti, la presenza dei privati fondamentale per dar vita ad un modello di collaborazione pubblico-privato che pu e deve dare risultati concreti in tempi certi. Si tratta di una prospettiva importante, di un'occasione unica che la Campania non pu non cogliere. d'accordo Maddaloni: Il coinvolgimento della rete napoletana e campana delle imprese pu generare valore aggiunto sul territorio - afferma - attraverso l'incentivazione del meccanismo di erogazione di fondi a favore del settore pubblico o del privato no profit che prevede vantaggi fiscali notevolissimi e poco conosciuti dalle nostre aziende. Siamo pronti, in collaborazione con il mini- siero dei Beni culturali, ad avviare subito dopo l'estate un'iniziativa di divulgazione delle opportunit per le nostre imprese, attraverso una giornata da tenere proprio qui a Napoli, presso la sede dell'ente camerale, alla presenza del sottosegretario Villari e dell'intero sistema di rappresentanza imprenditoriale della nostra area metropolitana. Anche Fiore si dice disponibile a lavorare in questa direzione: Siamo pronti a investire in alcuni progetti di grande respiro da avviare d'intesa con le Sovrintendenze. Penso, ad esempio, alla nascita e alla valorizzazione di musei grazie a risorse messe a disposizione dagli imprenditori che potrebbero poi recuperare i fondi investiti attraverso la tariffazione. Abbiamo tante idee da realizzare e siamo convinti che la strada della collaborazione porter i frutti sperati. Oggi Villani sar invece a Palazzo Partanna per incontrare il presidente dell'Unione Industriali Paolo Graziano e il leader dei Costruttori Rodolfo Girardi. Al centro dell'incontro l'impegno comune per far ripartire Napoli dalla cultura voltando pagina rispetto all'immagine negativa della citt (si pensi all'emergenza rifiuti e agli altri problemi spesso affrontati dai media e che fanno il giro del mondo). Un tema che stato gi affrontato dallo stesso sottosegretario nei giorni scorsi a Spoleto, quando l'orchestra del teatro San Carlo ha chiuso il Festival dei due mondi con le musiche di Giuseppe Verdi alla presenza del capo dello Stato Giorgio Napolitano.



news

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

16-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 agosto 2019

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news