LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

COMO - Una tomba antica sulla via della Pedemontana
La Provincia di Como, 13-7-2011

Lo scavo che ha portato alle luce i resti di una tomba romana

GRANDATE - La Pedemontana inciampa in un reperto romano. Le ruspe hanno portato alla luce una sepoltura di circa duemila anni fa e mentre gli esperti della Soprintendenza ai beni archeologici sono al lavoro il sindaco di Grandate Monica Luraschi chiede la massima attenzione e cautela in modo da verificare l'importanza del ritrovamento. Come dire che il grande cerchio magico emerso durante la costruzione del nuovo ospedale Sant'Anna fa scuola.
A portare una volta di pi alla ribalta delle cronache i lavori della futura Tangenziale di Como , in questo caso, il ritrovamento di alcuni resti di sepoltura romana nell'area vicino al santuario della Madonna del Noce. In passato, proprio da quei terreni, erano affiorati altri reperti storici. Non una novit assoluta, quindi, ma un ritrovamento che ha comunque un importante interesse storico.
Sul posto sono giunti da Milano gli esperti della Soprintendenza per i beni archeologici della Lombardia, avvisati da Pedemontana e coordinati da Stefania De Francesco.
stata trovata un'unica tomba e comunque sono in corso le indagini - spiega, spegnendo sul nascere le voci che parlavano di un ritrovamento ben pi ampio -. Probabilmente, purtroppo, gi stata aperta e fatta oggetto di escavazione clandestina. Si tratta, comunque, di una sepoltura romana ad incinerazione, cio un defunto cremato, e quindi ha anche una dimensione modesta. Al momento possiamo ipotizzare che sia databile fra l'et della Repubblica e la prima et imperiale.
L'amministrazione comunale di Grandate, avvisata dai cittadini, per bocca del sindaco Monica Luraschi chiede particolare attenzione e cura nelle prossime operazioni di scavo, per non compromettere altri possibili ritrovamenti.
Intanto, l'avanzamento del cantiere modifica la viabilit. Chiude infatti la via Monte Rosa. Riaprir, si spera, nel 2014: Dopo tanto parlare, oggi chiude ufficialmente la via che collega Grandate a Casnate con Bernate. L'interruzione, che riguarder un fronte di una cinquantina di metri fra l'area dove sorgeva la Polleria Seveso e il maneggio La Staffa, in territorio di Grandate, impedir cos il collegamento diretto fra i due comuni. Per i residenti, invece, viene contestualmente inaugurata la nuova via Cervino, che consentir loro di sbucare su via Catelli per trovarsi direttamente alla rotonda dell'Iper.





news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news