LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

RECANATI - “Per recuperare il castello servono finanziamenti”
corriere adriatico, 22-06-2011



Le disponibilità comunali non bastano per l’intervento




Recanati Nei giorni scorsi l’architetto del comune Maurizio Paduano ha incontrato la Soprintendenza per discutere, tra l’altro, anche dello stato in cui versa il castello di Montefiore. Va ricordato che nel tempo il castello subì diversi interventi tampone ma mai era stata comunicata una data ufficiale di riapertura. Insomma tra un intervento e una piccola ristrutturazione questo gioiello architettonico è stato continuamente aperto e chiuso al pubblico garantendo di rado una certa continuità di visite. “Le intenzioni dell’amministrazione sono quelle di andare a recuperare, ristrutturare e salvaguardare il castello perché gli interventi che sono stati fatti in passato non hanno garantito la sicurezza del monumento. C’è un problema di scivolamento, il terreno va a minare la staticità del castello. Le impalcature che sono state messe servono proprio ad ovviare questo problema, una parte del castello se ne stava andando a causa di una frana. Per ora siamo solo in una fase di progettazione, e di studio delle cause che poi ci porteranno a capire quali sono i lavori che dobbiamo fare. Per ora dobbiamo impedire al movimento franoso di minare la stabilità del castello, solo allora procederemo al restauro. Ci stiamo già muovendo con la Soprintendenza cha provvederà a fare i progetti per questo restauro conservativo, che bisognerà sostenere con dei fondi e risorse da trovare”. Il comune quindi fa affidamento sul ministero dei Beni Culturali e sulla Soprintendenza, avviando una fase di sensibilizzazione, per trovare le risorse necessarie all’avvio dei lavori. Per ora è impossibile quindi stabilire una tempistica, certo è però che una visita a Recanati rimane incompleta senza una capatina al castello, posto a difesa dei confini con il territorio di Osimo. Il destino del castello però rimane offuscato dalla polemica che riguarda il parco di villa Colloredo Mels e dopo la proposta di una raccolta firme da parte del consigliere regionale Enzo Marangoni e del consigliere comunale Simone Lambertucci, anche il PdL si accoda alle critiche. “Scempio a villa Colloredo” scrive sul suo blog il consigliere del Pdl Roberto Bartomeoli, riproponendo così la questione del parco. Dopo l’allarme lanciato da due associazioni cittadine contrarie alla realizzazione di un parcheggio nell’area verde, e la chiarificazione dell’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Biagiola che aveva parlato di “un’area di fermata e non di sosta”, arriva l’affondo anche di Bartomeoli che ha chiesto la convocazione di un consiglio comunale urgente sulla questione. Una richiesta, protocollata nei giorni scorsi proprio dal Pdl, firmata dallo stesso Bartomeoli, da Simone Giaconi della lista civica “Per Recanati” da Sabrina Bertini, Maurizio Paoletti, Emanuele Pepa e Silvia Pioppi del PdL e da Simone Lambertucci de La Lega per le Marche.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news