LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei senza archeologi, nuovo allarme
Carlo Avvisati
Il Mattino Napoli 11/6/2011

Il via libera ai finanziamenti non spegne le polemiche sulla salvaguardia del sito
85 I fondi per le opere secondo il piano licenziato a Roma sar questa la cifra in milioni da impegnare nei cantieri degli Scavi: si tratta dei due terzi dei 105 milioni di fondi Poin resi disponibili dall'accordo di febbraio tra Ue, governo e Regione.
Saranno recuperate 39 domus
Dopo il via libera ai 105 milioni l'appello di sindacati ed esperti: Pi personale o cantieri fermi

Centocinque milioni di euro per cominciare a salvare Pompei. Frutto di un accordo tra il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, Raffaele Fitto, ministro per gli affari regionali, e Johannes Hann, commissario Ue per le politiche regionali, i fondi dovrebbero arrivare al pi tardi agli inizi di settembre. In particolare, la tranche di 85 milioni finanzier i restauri; 7 milioni andranno per la promozione e per i servizi ai visitatori e 8 milioni e 200 mila euro serviranno per mappare lo stato dell'arte degli scavi. Eppure sono in molti a esprimere dubbi e perplessit. Sulla quota ultima, Uil- Mibac, con il segretario Gianfranco Cerasoli, annuncia un esposto alle Procure di Napoli, Torre Annunziata e Roma. A Pompei - osserva il sindacalista - e come dichiarato del preside della Facolt di Architettura della Seconda Universit di Napoli, Carmine Gambardella, non serve spendere 8 milioni e 200 mila euro per la mappatura del rischio perch lo stesso docente ha sostenuto che con il suo dipartimento la mappatura era a costo zero. Ed proprio l'analisi puntuale di tutti gli edifici pompeiani che assolutamente necessaria per cominciare a mettere mano al progetto di salvaguardia. La diagnosi va preceduta - sottolinea Luigi Malnati, direttore generale delle Antichit - da un rilievo sistematico e fotogrammetrico dello stato delle domus senza il quale non si pu intervenire. Altro elemento che ingenera dubbi il mancato arrivo della task-force di archeologi. Dei venticinque annunciati agli inizi del 2011, sino a oggi in Soprintendenza non si visto nemmeno l'ombra di uno. E - osserva Claudio Calcara, segretario di Cisl Mibac - se arrivassero adesso ci vorrebbe del tempo perch dovrebbero imparare a lavorare su questi siti tanto particolari. A meno che non si chiamino dei tecnici che sono gi stati a Pompei. E comunque a Pompei servono, oltre agli archeologi, anche architetti, e amministrativi. I quadri degli archeologi - continua Calcara - sono pesantemente carenti in tutta Italia. La media della loro dell'et varia tra i 55 e i 60 anni. E se a Pompei mancano molti archeologi, in Italia ne mancano centinaia. Dovrebbero essere svolti nuovi concorsi e in gran fretta se vogliamo evitare che l'esperienza di quelli che stanno per andare in pensione vada persa. Specialmente a Pompei dove servono anche architetti, tecnici, assistenti di scavo, geometri, operai. Con quello che abbiamo adesso a disposizione potremo forse contenere l'emergenza. Come presidente dell'Associazione nazionale archeologi - spiega dal canto suo Tsao Cevoli - dico che vediamo con favore il mutamento che c' stato con Galan. Tuttavia non detto che mandando soldi si risolve tutto. Vale a dire che si dovr vedere come vengono spesi questi fondi. Se verranno usati per mettere in sicurezza, restaurare, per la tutela del territorio, allora va bene. Se i fondi saranno utilizzati per uno o due restauri spettacolari allora non siamo d'accordo. E c' anche un altro particolare: si stanno creando sproporzioni verso Pompei dimenticando altre evidenze culturali. Servono tecnici e soldi a tutto il territorio. Perch solo Pompei, quando ci sono tanti siti nel napoletano, nel casertano, nei Campi Flegrei che stanno peggio di quella citt?.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news